Quello che fino all’anno scorso sembrava uno scherzo, anche quando Razer si era approcciato a tale mercato, adesso pare proprio una realtà consolidata. Gli smartphone da gaming stanno fioccando come funghi, sia da compagnie che producono smartphone da anni, sia da compagnie che non c’entrano niente. A quanto pare anche Nokia, o meglio HMD Global, si è voluta unire decidendo di creare un proprio dispositivo da gioco.

Dopo la sopracitata Razer, Asus, Xiaomi, Huawei, ZTE, e per certi versi anche Motorola, anche Nokia avrà un telefono del genere. A dire il vero, se vogliamo tornare indietro di diversi anni, la finlandese era stata la prima compagnia ad esplorare questo capo. Vi dice niente l’N-Gage?

 

Are you ready to #GameOn?

La compagnia, o per lo meno la divisione indiana, ha rilasciato sul proprio Twitter ufficiale, e attraverso anche altri canali social, quello che sembra un trailer in cui alla fine spunta la sagoma di uno smartphone. Lo scopo e il messaggio è chiaro come il sole, portare sul mercato un dispositivo da gaming.

Il video in sé dura appena 10 secondi e non mostra molto se non qualche scena di gioco, la sopracitata sagoma del telefono è il logo di Nokia. A parte questo, non si conosco i piani della compagnia. Una delle ipotesi è che HMD riprenda uno smartphone già lanciato modificandolo per tale scopo. Un po’ come ha fatto Samsung con il Galaxy Note 9 quest’anno e la partnership con Fortnite.

Leggi anche:  Apple sta brevettando un display mai visto prima, scopriamo insieme la novità

Nei prossimi giorni la compagnia potrebbe pubblicare altre informazioni in merito.