Facebook

La piattaforma Facebook nell’ultimo periodo è stata ed è tutt’ora nell’occhio del ciclone. Sicuramente tutti ricorderete lo scandalo Cambridge Analytica che ha coinvolto il social qualche mese fa.

Da quel momento moltissimi utenti hanno perso fiducia verso la piattaforma, infatti in questo periodo i giovani preferiscono utilizzare altre piattaforme. Quasi un anno fa negli Stati Uniti è stata lanciata la funzione Watch, ora secondo le ultime indiscrezioni, starebbe arrivando anche in Italia.

 

Facebook Watch è in arrivo anche in Italia

Sicuramente se la sezione Watch dovesse arrivare anche in Italia sarebbe una seria minaccia per la TV tradizionale ma soprattutto per i colossi come Amazon e Netflix. Dopo un anno dal lancio, il servizio streaming di Facebook sarà disponibile in tutto il mondo, compreso il nostro Paese. A dare l’annuncio è stato il capo della sezione video della piattaforma, Fidji Simo, attraverso un post sulla piattaforma.

Leggi anche:  Facebook ha avuto problemi di crash nelle ultime ore, ecco perché

Ecco le parole nell’annuncio: “Da oggi Facebook Watch è disponibile ovunque, per dare agli utenti di tutto il mondo un nuovo modo di scoprire video e interagire con amici, creatori e altri fan. Abbiamo lanciato Watch negli Stati Uniti un anno fa. Più di 50 milioni di persone negli Usa hanno visto un video per almeno un minuto su Watch“.

Per chi non lo conoscesse, il servizio offre programmi di sport e notizie, oltre a serie TV originali come Skam e Sorry For Your Loss. La funzione Watch, spiega la piattaforma, “significa anche nuove opportunità per i creatori e gli editori di tutto il mondo. Stiamo espandendo il nostro programma Ad Breaks in modo che più partner possano guadagnare dai loro video”. Per poter accedere al servizio tramite smartphone Android e iOS, bisogna cercare l’icona Watch sulla piattaforma.