Galaxy S8
Secondo The Investor, Samsung ‘regalerà’ tre mesi di garanzia completa per Galaxy S8 ed S8+ coprendo anche i danni accidentali!

 

Ormai lo sapranno anche i muri, tra 7 giorni verranno presentati a New York, all’evento Samsung Unpacked, i due nuovi flagship per il 2017 di Samsung, Galaxy S8 e Galaxy S8+. Nonostante ormai sappiamo praticamente tutto sui i nuovi top di gamma, oggi arriva, dalla testata The Investor, un rumor davvero interessante.

Stando a quanto riportato infatti, Samsung offrirà a tutti gli acquirenti di Galaxy S8 e Galaxy S8+ il ‘rimborso incondizionato‘ per i primi tre mesi dopo l’acquisto. Per rimborso incondizionato si intende la sostituzione o il rimborso dell’intero prezzo del device per qualsiasi genere di motivo, anche danni accidentali da caduta (i più comuni).

Davvero una decisione consumer-friendly da parte di Samsung che forse ha deciso di farsi perdonare in questa maniera tutti i problemi relativi all’assistenza di Galaxy Note 7. Non sappiamo ancora assegnare un grado di veridicità preciso a questo report e, in tutta onestà, sembra più una bufala che una notizia vera, però, considerando l’autorevolezza della fonte, qualche dubbio (e quindi qualche speranza) che tutto questo possa corrispondere a realtà, è lecito.

Ne sapremo sicuramente di più la prossima settimana anche se, considerando che Samsung Galaxy S8 si sta seriamente candidando ad essere il dispositivo più ‘leaked’ della storia degli smartphone, chissà che non venga fuori qualche notizia certa già nei prossimi giorni. Intanto, per rinfrescarvi la memoria, vi lasciamo ancora una volta la scheda tecnica di Samsung Galaxy S8 ed S8+ in modo che l’hype continui a salire!

 

Samsung Galaxy S8

  • Display SuperAmoled 4K (1440 x 2960 pixels) da 5,8 pollici con una risoluzione di 568 ppi;
  • Processore Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835 octa-core (4×2.45 GHz Kryo & 4×1.9 GHz Kryo) da 2.2 GHz;
  • GPU Adreno 540;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Memoria interna da 64/128 GB, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 12 MP con apertura focale f/1.7, phase detection autofocus, OIS e LED flash. I video potranno essere ripresi in 4K 2160p a 60 fps o in Full HD 1080p a 120 fps;
  • Sensore fotografico anteriore da 8 MP con apertura focale f/1.7, dual video call ed Auto HDR;
  • Bluetooth v4.2;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot;
  • USB Type-C 1.0;
  • Scanner dell’iride;
  • Sensore di impronte digitali;
  • Barometro;
  • Battito cardiaco;
  • Batteria non removibile da 3000 mAh.
Leggi anche:  Samsung Galaxy A5, ecco le prime foto che mostrano l'infinity display

Samsung Galaxy S8+

  • Display SuperAmoled 4K (1440 x 2960 pixels) da 6,2 pollici con una risoluzione di 474 ppi;
  • Processore Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835 octa-core (4×2.45 GHz Kryo & 4×1.9 GHz Kryo) da 2.2 GHz;
  • GPU Adreno 540;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Memoria interna da 64/128 GB, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 12 MP con apertura focale f/1.7, phase detection autofocus, OIS e LED flash. I video potranno essere ripresi in 4K 2160p a 60 fps o in Full HD 1080p a 120 fps;
  • Sensore fotografico anteriore da 8 MP con apertura focale f/1.7, dual video call ed Auto HDR;
  • Bluetooth v4.2;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, hotspot;
  • USB Type-C 1.0;
  • Scanner dell’iride;
  • Sensore di impronte digitali;
  • Barometro;
  • Battito cardiaco;
  • Batteria non removibile da 3500 mAh.

Il sistema operativo pre-installato per i due nuovi device sarà naturalmente il nuovissimo Android 7.0 Nougat, che quasi sicuramente verrà aggiornato anche ad Android 8.0 O più avanti nel corso dell’anno.