wire

Di applicazioni Android di messaggistica ce ne sono davvero tante ma poche offrono sicurezza nella trasmissione dei dati. Per questo è nata Wire, un’app Android per comunicare in maniera criptata con messaggi, chiamate, immagini e tanto altro.

Wire è un’app Android per la comunicazione sostenuta dal co-fondatore di Skype Janus Friis. E’ un nuovo servizio di comunicazione che mira a soddisfare l’attuale generazione di utenti di telefonia mobile che sono sempre più coscienti della necessità di sicurezza quando si usano applicazioni di comunicazione, senza tralasciare le funzioni che ormai sono considerate immancabili in un’app di questo genere. Anche Skype recentemente ha lanciato un nuovo servizio di comunicazione, basato però solo sullo scambio di video messaggi, denominato Qik, ma questa nuova app è del tutto diversa.

Caratteristiche e funzionalità di Wire

Wire è dotata di una moderna interfaccia utente e consente di inviare messaggi di testo, effettuare chiamate vocali, condividere immagini, canzoni da SoundCloud, video di YouTube e molto altro ancora. Il servizio sincronizza i messaggi tra i diversi dispositivi che si possiedono, consentendo di portare avanti sul tablet una conversazione iniziata dallo smartphone e viceversa. Questa app è stata realizzata per assicurare una comunicazione super sicura, per questo il servizio viene fornito con la crittografia end-to-end per tutte le chiamate vocali, e la crittografia nei propri data center per gli altri file media. Wire è anche conforme alle “leggi e regolamenti europei sulla privacy.”

Il servizio è attualmente gratuito ed è disponibile per gli utenti Android, iOS e Mac. Wire afferma che una versione per PC verrà lanciata molto presto. Uno dei principali punti salienti del servizio è la sua funzione di chiamate vocali, che offre un audio “nitido e chiaro”. La tecnologia è compatibile con WebRTC, il che significa che non è necessario installare un plugin aggiuntivo per effettuare chiamate audio dal browser. Gli utenti Android possono scaricare l’app gratis dal Google Play Store.

[app]com.wire[/app]

Ecco di seguito il comunicato stampa relativo al lancio di Wire:

SVIZZERA – Un team di oltre 50 persone provenienti da 23 paesi, supportati dal co-fondatore di Skype Janus Friis, ha lanciato Wire, una rete di comunicazione per messaggistica, chiamate vocali, condividere foto, musica e video su telefono cellulare, tablet e desktop.

“Skype è stato lanciato più di un decennio fa e molto è cambiato da allora. Siamo tutti abituati alle chiamate gratuite e agli sms, e abbiamo preso a portare i nostri computer in tasca”, ha detto Friis.”E’ il momento di creare i migliori strumenti di comunicazione possibili, tanto belli quanto utili. Wire è proprio questo.”

Wire è disponibile su iOS, Android e OS X. Offre comunicazioni con l’accento sull’alta fedeltà accoppiata con un design elegante. Le persone possono utilizzare Wire per la messaggistica personale e di gruppo, le chiamate vocali, la condivisione di foto, musica SoundCloud e la condivisione di video di YouTube. Le conversazioni su Wire sono sincronizzate su tutti i dispositivi. E’ progettato per sfruttare i dispositivi di oggi, tra cui iPhone 6, iPad e gli ultimi dispositivi Android.

Con la profonda esperienza nella tecnologia di elaborazione dei media, le chiamate vocali su Wire traggono benefici dalla tecnologia audio sviluppata in-house. Questo rende invita Wire suono nitido e chiaro. Rimanendo compatibile con WebRTC standard Wire supporta le chiamate audio da e browser compatibili WebRTC.

“Ci siamo chiesti come le comunicazioni moderne potevano apparire e funzionare. Come potevamo sfruttare appieno i più recenti dispositivi e progressi nel cloud computing per offrire qualcosa che è veramente semplice, molto utile e veramente bello?” ha detto Jonathan Christensen, co-fondatore e CEO di Wire. “Il lancio di oggi è l’inizio per Wire.”

 via