TikTok, ci sono alcuni trucchi segreti che dovete conoscere

TikTok è indubbiamente una delle piattaforme più amate dai giovanissimi, un sito su cui è facile andare virali anche se non avete un seguito particolarmente importante, il quale spinge democraticamente, in un certo senso, i filmati che seguono determinati parametri.

Al giorno d’oggi non esiste un vero e proprio trucco che vi permetta di godere appieno di una crescita smisurata in poco tempo, almeno da un punto di vista legale, se non il solito acquisto di follower (ma lo sconsigliamo vivamente). Per questo motivo vi possiamo proporre una serie di trucchetti che vi aiuteranno nell’impresa, raggiungendo ottimi risultati complessivi.

Iscrivetevi subito a questo canale telegram, avrete sul vostro smartphone i codici sconto Amazon gratis e le offerte migliori con le quali spendere poco.

 

TikTok, come guadagnare i follower

Il primo consiglio che vi diranno tutti, riguarda la necessità di seguire i trend del momento, per questo motivo dovete assolutamente capire quali sono le richieste attuali della community, sperando che il vostro video, anche di soli 15 secondi, possa essere scelto dall’algoritmo. Un piccolo trucchetto è quello di catturare nei primi 2/3 secondi l’attenzione dell’utente, in questo modo bloccherete il classico scrolling, acquisendo notorietà ed incrementando il conteggio delle visualizzazioni.

L’altra cosa da fare per guadagnare traffico è realizzare video di reazione, ovvero prendere un filmato molto diffuso ed importante, per riuscire ad estendere al massimo la community di utenti, commentandolo personalmente. Gli ultimi consigli che vi possiamo dare riguardano la necessità di utilizzare musiche virali, oppure di realizzare un duetto con un altro profilo molto conosciuto, in modo da guadagnare in parte dalla sua popolarità.

Articolo precedentePostepay, il cashback sino al 2023: rimborsi su tutti gli acquisti
Articolo successivoWhatsapp, la nuova truffa che coinvolge Amazon sta facendo una strage
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.