playstation-now-arrivare-iphone-documenti-segreti

Microsoft ha tentato di negoziare con Apple per offrire titoli esclusivi per Xbox su App Store, secondo un rapporto pubblicato solo pochi giorni fa. Secondo un nuovo rapporto, Microsoft non è stata l’unica azienda a tentare di farlo, poiché Sony intendeva offrire anche PlayStation Now sugli smartphone.

Secondo The Verge, un documento segreto della causa Epic v. Apple rivela che Apple era a conoscenza dei piani di Sony di offrire il servizio di cloud gaming PlayStation Now per smartphone iOS e Android.

PlayStation Now su iPhone fa sognare gli utenti

PlayStation Now era disponibile su PS3, PS Vita, PlayStation TV, smart TV e lettori Blu-ray supportati al momento della creazione di questo documento nel 2017. Sony ha deciso improvvisamente di interrompere la fornitura del servizio su tutte queste piattaforme e di concentrarsi invece su la PS4 e il PC.

Nonostante il fallimento del primo piano di Sony, si dice che ora la società giapponese stia lavorando al Progetto Spartacus, che ‘impacchetta il suo servizio di cloud gaming con un abbonamento PlayStation Plus e porterebbe i giochi PS1 originali e i giochi PS5 nel servizio.

Non è chiaro se Sony sceglierà una soluzione basata su cloud come xCloud di Microsoft. Immagina di poter utilizzare il tuo iPhone o iPad per giocare ad alcuni dei tuoi giochi PlayStation preferiti. Forse in futuro, le società si organizzeranno per permettere questa visione ottimistica dei contenuti da gaming.

Al momento, non sappiamo se ciò si avvererà poiché non abbiamo notizie in merito ad un nuovo supporto per la piattaforma cloud di Sony.