Lo scorso 4 gennaio, dalle 4 fino alle 11.45 circa, la rete fissa di Tim è stata fuori servizio per molti utenti, specialmente nelle aree settentrionali. I clienti non sono riusciti ad aprire le segnalazioni e hanno avuto difficoltà contattare il 187.

Tim ha avuto problemi sulle connessioni di rete e telefonia fissa. Le prime difficoltà sono state riscontrate dagli utenti a cominciare dalle 4 del 4 gennaio e sono durate fino a circa alle 11.45. Scopriamo insieme cosa è successo.

 

Tim: Rete Fissa in down per qualche ora lo scorso 4 gennaio 2021

In seguito a più di 6 ore di down della propria rete fissa, l’operatore Tim è riuscito a ripristinare la connessione. Secondo quanto successivamente spiegato dall’azienda, il disservizio specifico ha riguardato la Lombardia. In una nota, TIM ha spiegato che il guasto ha riguardato complessivamente 300 mila clienti, quasi lo 0.62% dei propri clienti.

Ecco il messaggio contenuto nella nota: “Tim informa che nel corso della notte si è verificato un disservizio localizzato in Lombardia ai sistemi di alimentazione elettrica in una centrale telefonica di Milano che ha causato lo spegnimento di alcuni apparati. I tecnici, a lavoro da subito, hanno immediatamente ripristinato l’alimentazione, reinstradando la rete mobile e le linee della clientela business. Il disservizio è stato risolto in poche ore e ha riguardato complessivamente 300 mila clienti“.

Durante quelle ore, l’hashtag #timdown su Twitter è diventato trendtopic, proprio per l’alto numero di utenti che sono rimasti senza la loro connessione. Il problema è stato quindi risolto e non possiamo fare altro che sperare che non succeda più.