Google, YouTube, Gmail, Maps, Android, Play Store, down

I servizi Google non funzionano. I primi problemi sono stati segnalati poco prima delle ore 13.00 di oggi 14 dicembre ma al momento sembra che si stia lentamente tornando alla normalità.

Se qualche ora fa si provava ad accedere su YouTube, un messaggio di errore ci accoglieva e non permetteva di proseguire. Lo stesso accadeva per Google Maps, con l’app dedicata alla navigazione totalmente inutilizzabile. I problemi erano presenti anche su Gmail e Hangouts.

Siamo certi che i tecnici di Big G stanno lavorando per riportare tutto alla normalità, ma al momento non è chiara la causa che ha mandato offline tutti i servizi di Mountain View. Un indizio sulla possibile causa di questi disservizi arriva però da Twitter.

Google offline in tutto il mondo

Infatti, sul social network si è immediatamente diffuso l’hashtag #googledown per raggruppare tutti i messaggi inerenti i servizi Google. I primi ad accorgersi dei problemi a Google sono stati gli studenti impegnati a seguire le lezioni con la Didattica a Distanza. Le loro classi virtuali su Meet e Classroom sono saltate e rimaste offline.

In attesa di recuperare la connessione, gli studenti hanno iniziato a visualizzare degli strani messaggi. L’utente lightxx001, che ringraziamo, ha raccolto tutte le frasi in un unico post. Queste frasi, in alcuni casi non propriamente eleganti, sono apparse nella pagina di caricamento della classe virtuale.

Nonostante venga sottolineato che si tratti di un attacco hacker, al momento non possiamo essere certi che Google ne abbia subito veramente uno. Il mistero resta tale e non si può escludere questa possibilità. Non resta che attendere maggiori dettagli che Google fornirà non appena la situazione sarà più chiara.