TIM: due nuove offerte per gli utenti Iliad e Vodafone fino a 50GB

Le settimane estive hanno rappresentato per alcuni clienti di TIM la linea di confine verso nuove rimodulazioni di prezzo. Il provider italiano ha deciso di cambiare il prezzo di alcune sue tariffe e per alcuni clienti ci sono ora nuovi listini e nuove soglie di consumo per le ricaricabili.

Ulteriore cambiamento di TIM è quello per i clienti che utilizzano una scheda SIM senza avere però una ricaricabile associata. Per questa fascia di pubblico è ora previsto un costo extra e fisso di 2 euro ogni trenta giorni.

 

TIM, i cambiamenti di prezzo autunnali per la telefonia fissa.

Come evidente, sino a questo momento, il provider si è concentrato solo sulle tariffe di telefonia mobile. Per l’autunno, invece, le cose si metteranno in maniera diversa dato che TIM presenta importanti cambiamenti anche per alcuni abbonati con profilo di telefonia fissa. A fare molta attenzione devono essere, in maniera particolare, i clienti che si servono di queste promozioni: Tutto Voce, Tutto Voce Special Tutto Voce Senza limiti. 

I clienti selezionati da TIM con queste offerte ed interessati dalla rimodulazione dei costi dovranno corrispondere un costo aggiuntivo di 2 euro rispetto agli attuali costi. A fronte del nuovo prezzo mensile, non sono previsti cambi per i consumi. La modifica dei listini di TIM sarà effettiva a partire dal prossimo 1 Ottobre. Sino al giorno prima – il 30 Settembre – ai clienti interessati sarà garantita la possibilità di effettuare disdetta gratuita del proprio profilo. Ovviamente tutti gli abbonati già sono stati informati delle modifiche dal gestore italiano.