The Witcher, The Witcher 3, PlayStation 5, Xbox Series X, next-gen, CD Project RED

Con un sorprendente annuncio, i ragazzi di CD Projekt RED hanno scosso il mondo videoludico. La software house infatti ha annunciato che The Witcher 3: Wild Hunt arriverà su console next-gen.

Per i pochi che non lo conoscessero, il titolo è uno dei GDR più apprezzati dagli utenti e dalla critica. L’enorme successo commerciale ha permesso a The Witcher 3 di incassare oltre ottocento premi in tutto il mondo. La storia segue le vicende di Geralt di Rivia, un witcher impegnato nella ricerca di Ciri. Recentemente, Netflix ha realizzato un adattamento ispirato alla serie di libri da cui i giochi prendono spunto. 

The Witcher 3 debutterà anche su PlayStation 5 e Xbox Series X

Come si può leggere nel comunicato ufficiale, gli sviluppatori sono al lavoro per adattare il gioco uscito nel 2015 per l’hardware moderno e potente delle nuove console. Grazie alle maggiori performance disponibili su PlayStation 5 e Xbox Series X, The Witcher 3 potrà contare su una serie di miglioramenti visivi.

Il principale beneficio in termini di grafica sarà il pieno supporto alla tecnologia ray tracing ma anche i tempi di caricamento saranno drasticamente ridotti. I ragazzi di CD Projekt RED, inoltre, hanno confermato che oltre al gioco principale arriveranno anche le due espansioni (Hearts of StoneBlood & Wine) oltre che tutti i contenuti extra rilasciati nel corso di questi anni.

La nuova generazione di The Witcher 3: Wild Hunt sarà rilasciata come una versione standalone acquistabile per PC, Xbox Series X e PlayStation 5. Tuttavia, gli utenti che già possiedono una copia del titolo su PC, Xbox One e PlayStation 4 la potranno ottenere gratuitamente.