Black Shark 3S, Black Shark 3, Black Shark 3 Pro, Xiaomi

Il settore gaming è in continuo fermento ed evoluzione. Mentre si stanno aspettando le nuove console next-gen, anche i produttori di smartphone si stanno dando da fare. Infatti, uno degli OEM più attivi è certamente Xiaomi che sta per lanciare il nuovo Black Shark 3S.

Questo nuovo device è pronto a debuttare dopo appena qualche mese dal precedente modello. Infatti, a marzo il produttore ha presentato Black Shark 3 e Black Shark 3 Pro. Questi due device sono equipaggiati con SoC Qualcomm Snapdragon 865, ma è già in arrivo la versione evoluta.

Infatti, è arrivata la conferma ufficiale che Black Shark 3S è pronto a debuttare il 31 luglio in Cina. Il nuovo smartphone da gaming monterà il System on a Chip Qualcomm Snapdragon 865 Plus. Il nuovo processore sarà in grado di garantire performance maggiori e consumi minori rispetto al predecessore.

Blak Shark 3S è pronto al debutto

Secondo le indiscrezioni, il Black Shark 3S sarà una versione aggiornata di Black Shark 3, mentre non è previsto il lancio della versione evoluta del Pro. Basandoci su questa informazione, possiamo immaginare solo qualche cambiamento hardware (SoC e RAM) mentre il design resterà invariato.

Per questo motivo, il display S-AMOLED potrà operare ad un maggiore refresh rate rispetto ai 90HZ di Blak Shark 3. Il SoC Qualcomm Snapdragon 865 Plus sarà accompagnato da 12 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna.

La batteria da 4720mAh della versione standard potrebbe arrivare a 5000mAh per aumentare l’autonomia. Al momento non ci sono conferme per quanto riguarda la disponibilità nel nostro paese, ma siamo certi che Blak Shark 3S arriverà anche da noi.