youtube-attacchi-hacker-vendita-account

A YouTube sta succedendo qualcosa, o meglio, agli account legati alla piattaforma video più usata a livello mondiale. I siti del Dark Web che vengono usati come bancarelle di account rubati stanno venendo un flusso sempre più grande di quest’ultimi, sintomo che gli attacchi stanno aumentando o che sono state trovate falle da sfruttare.

Il furto di questi account è nell’ultimo periodo aumentato anche perché in molti hanno capito che è un commercio redditizio. Viene incontro alla domanda di chi cerca di mobilitare moltissima massa sfruttando click finti di bot, ma tramite account una volta appartenuti a qualcuno.

Oppure ci sono altri modi per fare soldi tramite quest’ultimi. Se vengono rubati quelli di creatori con un certo seguito, si può chiedere al proprietario dei soldi per ridarlo indietro. Un normale ricatto. Apparentemente c’è anche un listino prezzi per questo genere di mosse. Se un account ha 200.000 iscritti, può anche valere 1.000 dollari.

 

YouTube e la minaccia degli hacker

I modi con cui gli hacker possono prendere possesso dell’account di qualcosa sono diversi. Dalle normale tecniche che prevedono di far installare ai malcapitati in qualche modo delle applicazioni contenenti malware, o sfruttando i server di Gmail o di altri servizi di Google i quali sono tutti collegati, quindi anche YouTube.

Come sempre in questi casi, la difesa migliore è essere sospettosi di qualsiasi cosa. Se il vostro account è legato a qualcosa di importante allora sarebbe meglio andare cauti con qualunque cosa si faccia, da installare una semplice app o registrarsi in qualche sito strano.