WhatsApp

Le questioni relative al futuro prossimo di WhatsApp interessano un numero sempre più ampio di utenti. La chat di messaggistica istantanea ha da poco messo a punto la sua nuova Dark Mode: la modalità notturna è in procinto di arrivo sui dispositivi Android ed iPhone.

 

WhatsApp e Facebook: la novità che potrebbe cambiare le chat

Non c’è soltanto la Dark Mode a caratterizzare le discussioni circa il futuro della chat. Un grande interesse vi è anche per un possibile nuovo progetto che coinvolge anche Facebook. 

E’ un dato assodato che, dal momento dell’acquisizione della chat da parte del social network, si sia venuta a creare una relazione sempre più profonda tra i due servizi. Il rapporto è talmente evidente che molti leaker hanno persino azzardato una fusione tra WhatsApp e la stessa Facebook. Allo stato attuale queste voci non trovano una pronta conferma.

Conferme invece ci sono per una possibile modifica delle conversazioni di WhatsApp. In base ad un’idea degli sviluppatori di Facebook, a breve le chat di WhatsApp potrebbero riguardare non solo gli amici presenti nella rubrica, ma anche tutti i contatti di Facebook. In questo modo, WhatsApp andrebbe ad sostituire idealmente Messenger, sino ad oggi piattaforma di riferimento in casa Facebook.

Una novità del genere non ha trovato il consenso unanime del pubblico. Sono molti, infatti, gli utenti che continuano a reclamare l’indipendenza tra Facebook e la chat di messaggistica. Basta pensare soltanto che migliaia di utenti già minacciano in rete un esodo di massa da WhatsApp.