Huawei a IFA 2019: record e 2 nuovi colori per P30, nasce anche WiFi Q2

Oggi, in occasione della conferenza stampa tenutasi a IFA, Huawei ha annunciato due nuovi colori per il suo HUAWEI P30 Pro: Mystic Blue e Misty Lavender,per offrire ai consumatori una scelta più ampia in termini di design e stile del proprio smartphone.

Inoltre, il dispositivo include anche nuove funzioni di editing foto e video ed è pronto per EMUI10 – l’interfaccia utente basata su Android 10 – per garantire agli utenti la migliore esperienza da smartphone possibile.

La serie HUAWEI P30 ha subito conquistato gli utenti di tutto il mondo sin dal lancio lo scorso marzo. Lo dimostrano gli oltre 10 milioni di dispositivi venduti solo nei primi 85 giorni, che rappresentano un nuovo record di spedizioni di flagship Huawei e testimoniano l’importanza della sua innovazione tecnologica.

 

Un design tutto nuovo

Le due nuove nuance di colore di HUAWEI P30 Pro sono ispirate alla natura: Mystic Bluericorda il cielo che si specchia nel mare, mentre Misty Lavenderè delicato e affascinante come una spiaggia al tramonto. Inoltre, l’area dell’obiettivo della fotocamera è stata riprogettata con una superficie lucida, che si fonde in una nuova finitura opaca per la metà inferiore.

Fotografia e video professionali a portata di mano

Gli ultimi aggiornamenti fotografici della serie HUAWEI P30* includono una nuova funzione super night selfie, disponibile sui dispositivi esistenti e sui nuovi dispositivi acquistati. Questa funzione utilizza un algoritmo di ritratto con rilevamento immagini elevato per schiarire i soggetti di notte, riducendo al contempo la luce sullo sfondo, per selfie naturali e nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità.

Che si stia scattando o modificando un’immagine, l’Intelligenza Artificiale presente nel dispositivo rende la creazione di video più semplice che mai. Grazie all’aggiornamento della funzione di modifica AI di HUAWEI Vlog, è possibile creare video musicali direttamente dalla galleria con un solo clic. Una volta creato, il video si può personalizzare con musica, filtri, effetti, e persino aggiungere più clip.

Anche la potenza fotografica si riconferma senza precedenti: HUAWEI P30 Pro è dotato di un sistema Leica quad-camera all’avanguardia, che offre capacità di zoom e sensibilità alla luce professionali. Il dispositivo offre capacità di ripresa ottime anche in condizioni di scarsa illuminazione, consentendo agli utenti di catturare dettagli, colori e chiarezza eccezionali in scenari di luce difficili. Inoltre, con un obiettivo zoom 50x superiore, HUAWEI P30 Pro consente di catturare dettagli precisi a distanza, in modo da non perdere mai uno scatto perfetto.

 

EMUI10 apre le porte alla Smart Life

Dopo il suo lancio alla Huawei Developer Conference il mese scorso, la serie HUAWEI P30 sarà la prima a passare alla nuovissima interfaccia grafica EMUI10. Il sistema, che adotta la rivoluzionaria tecnologia distribuita, offre un’esperienza d’uso fluida e intelligente.

EMUI10 presenta un design rivisto per quanto riguarda la schermata di blocco, fornendo un’interfaccia utente semplice e chiara grazie a una spaziatura più ampia e un design a griglia concentrato. Anche l’estetica delle impostazioni, del calendario, dell’elenco dei contatti e di altre interfacce è stato migliorato per aumentare la qualità dell’esperienza visiva dell’utente.

Inoltre, EMUI10 è ora dotato di una modalità Dark Mode migliorata per offrire un’esperienza di lettura più confortevole e coinvolgente.

Disponibile in Italia nei migliori negozi di elettronica di consumo e presso il Huawei Experience Store di Citylife a Milano a partire dal 20 Settembre 2019, HUAWEI P30 Pro sarà venduto ad un prezzo consigliato di 999,90 euro.

 

Huawei presenta ufficialmente Wi-Fi Q2

Huawei ha presentato il Wi-Fi domestico di nuova generazione, HUAWEI WiFi Q2 Pro, il 6 settembre, in occasione dell’edizione 2019 di IFA, a Berlino. Dotato del chip modem PLC Gigahome 5630 gigabit di Huawei e dell’innovativa tecnologia PLC Turbo, il router HUAWEI WiFi Q2 Pro migliora notevolmente l’anti-interferenza della rete PLC per assicurare trasferimenti dati veloci e bassa latenza, ponendo le basi per l’adozione diffusa di nuove tecnologie, come la banda larga 200 Mbps e l’ancora più veloce fibra ottica.

Leggi anche:  Huawei P30 è la serie di device più popolare di sempre della società

HUAWEI WiFi Q2 Pro garantisce un’ampia copertura in aree con segnale debole come, per esempio, una casa spaziosa e a più piani. La combinazione tra la selezione automatica dual-band, il roaming senza interruzioni e l’ottimizzazione automatica dei canali, mira ad offrire agli utenti di Q2 Pro un’esperienza Wi-Fi intelligente in ogni angolo della casa.

 

Gigabit PLC networking: copertura a banda larga di 200 Mbps

Il moltiplicarsi delle connessioni a banda larga fino a 200 Mbps e oltre, insieme al crescente numero di Smart Device nelle abitazioni private, ha causato un forte aumento del traffico di trasmissione sui principali canali di segnale.

Come router Huawei di terza generazione, HUAWEI WiFi Q2 Pro si concentra sulla risoluzione dei problemi di interferenza che si verificano durante la trasmissione del segnale di rete. L’utilizzo del chip modem PLC gigabit di Huawei e la tecnologia PLC Turbo riduce sostanzialmente il rumore del segnale e migliora la qualità delle comunicazioni tra la base e le unità satelliti. Rispetto al suo predecessore, HUAWEI WiFi Q2 Pro assicura velocità di rete significativamente più elevate e minore latenza.

Inoltre, la versione 3 Pack Hybrid di HUAWEI WiFi Q2 Pro utilizza la tecnologia Wi-Fi a 5 GHz mesh e la rete ibrida di PLC e reti Wi-Fi per offrire velocità di connessione teorica fino a 1.867 Mbps, rendendolo il prodotto ideale per le case con accesso a banda larga veloce.

Copertura Wi-Fi per tutta la casa, con plug-and-play senza problemi

Oltre all’aumento delle prestazioni di rete del 50%-120%, HUAWEI Q2 Pro eredita la funzione plug-and-play del suo predecessore e consente di collegare fino a 15 unità per ogni base configurata, superando di gran lunga il numero di router secondari supportati da prodotti simili. Questo assicura un potente segnale WiFi in ogni angolo della casa, anche di quelle più spaziose.

Al fine di fornire una connessione Wi-Fi intelligente, HUAWEI WiFi Q2 Pro supporta la selezione automatica dual-band e il roaming senza interruzioni, collegando automaticamente gli utenti all’hotspot e alla banda di frequenza con il segnale più forte e ottimizzando, inoltre, i canali Wi-Fi per prevenire interferenze dai segnali vicini.

Per una configurazione ancora più agevole, la tecnologia di identificazione automatica delle porte di rete evita agli utenti di confondersi con le porte WAN e LAN. Inoltre, il nuovo router può ottenere automaticamente la password Wi-Fi dal vecchio router quando è connesso, per accedere direttamente a Internet.

 

Supporto IPv6, per una maggiore sicurezza e una minore latenza

HUAWEI WiFi Q2 Pro supporta il protocollo di comunicazione di rete IPv6 di nuova generazione, per rafforzare ulteriormente la privacy degli utenti e la sicurezza della rete.

Rispetto al protocollo IPv4, l’IPv6 ha a disposizione una quantità di indirizzi apparentemente inesauribile. Gli indirizzi IPv6 sono generati casualmente combinando i prefissi di indirizzo IP emessi dai server del provider di servizi Internet con l’indirizzo MAC del dispositivo stesso, rendendoli più difficili da penetrare. Le opzioni di cifratura offerte dal protocollo IPv6 garantiscono una sicurezza di prim’ordine sul router e sui dispositivi collegati.

Poiché sempre più servizi supportano l’IPv6, i router che supportano solo l’IPv4 diventeranno rapidamente obsoleti. Pertanto, il WiFi Q2 Pro e gli altri router Huawei, hanno aperto la strada al pieno supporto dell’IPv6 per costruire le reti di nuova generazione prima del previsto.

 

Prezzo e Disponibilità

Huawei Q2 Pro sarà disponibile in Italia nei maggiori punti vendita di elettronica di consumo a partire dal 10 ottobre ad un prezzo consigliato di 229,9€ per la versione 1+2 e 169,9€ per la versione 1+1