Mediaset Premium rischia in merito alla Pay TV ma ha una soluzione

Mediaset Premium ormai rischia ogni giorno di scomparire, e la causa sarebbe la mancanza di utenti che affligge la piattaforma da tempo. In tanti infatti hanno scelto di abbandonare questo broadcaster a causa della mancanza del calcio che si è palesata a partire dallo scorso mese di agosto.

Tante volte capita chi un licenziatario dopo una grave caduta, finisca per riprendersi in maniera brillante, ma non è stato questo il caso di Premium. Basti infatti pensare che l’IPTV ad oggi detiene molti più utenti rispetto alla nota piattaforma a pagamento che gli italiani hanno imparato a conoscere anni addietro. Mediaset le sta provando veramente tutte per risanare la situazione, ma non si sa se potrà riuscirci effettivamente. (Per le migliori offerte di Amazon con i tantissimi codici sconto disponibili, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare).

Leggi anche:  Mediaset, ora è ufficiale: torna la Champions League GRATIS in TV

 

Mediaset Premium, dal prossimo anno arriva la Champions League sui canali in chiaro ma resta il solito abbonamento dedicato al cinema a pagamento

Sono tantissimi gli utenti che stanno riflettendo ancora sulla loro posizione all’interno di Mediaset Premium. In molti preferirebbero scappar via, dato che sono un abbonamento sarà disponibile dal prossimo anno e sempre e solo con il cinema.

Questo continuerà a costare 15,99 euro ogni mese, con i soliti contenuti all’interno. La grande sorpresa arriva solo per i canali in chiaro dove tutti gli utenti potranno di nuovo gustare la Champions League gratis con ben 2 partite per ogni turno a partire da settembre.