Facebook

Il social network Facebook, insieme alle propri pagine, sono rimasti bloccati per circa un’ora nella giornata di martedì 11 giugno 2019. La piattaforma non permetteva la pubblicazione di post sulle pagine di fan o aziende se non attraverso l’applicazione mobile.

Al momento non è ancora chiaro cosa sia successo, possiamo solamente sottolineare che i down del colosso di Menlo Park, che in passato erano molto rari, ora si stanno verificando molto più frequentemente.

 

Facebook down: niente pubblicazione di post sull’applicazione desktop

Un utente italiano si è chiesto su Twitter: “Che succede alle pagine #Facebook? Perché non fa pubblicare post ma solo inserzioni?#Facebookdown Non c’è possibilità di pubblicare contenuti sulle pagine #Facebook. Non sono il solo, vero?“. Proprio perché la piattaforma non permetteva di pubblicare post, se non dalla propria applicazione Mobile per Android o iOS.

Leggi anche:  Whatsapp: il nuovo aggiornamento rende l'app obsoleta per alcuni smartphone

Il blocco in questione non sembra aver interessato solo l’Italia, bensì sono arrivate anche tantissime altre segnalazioni da diverse zone nel mondo. Ricordo che il down ha interessato solamente le pagine di fan/aziende, mentre i profili privati non sono stati interessati. Le segnalazioni sono iniziate alle 20 nella serata di martedì 11 giugno 2019 e sono continuate per tutta la notte.

Al momento la piattaforma non ha ancora comunicato nulla riguardo al disservizio ed è molto probabile che nemmeno lo farà, essendo durato solamente per qualche ora. L’unica cosa che ci viene in mente è l’introduzione di una nuova funzionalità per i profili fan/aziende oppure la sistemazione di un problema. Non ci resta che attendere per capire qualche dettaglio in più.