Netflix Premium a soli 3,50 al mese? E’ possibile condividendo l’abbonamento con altre persone. Si tratta di un “trucco” semplice ed assolutamente legale che ti permetterà di risparmiare fino al 75% sul totale della tariffa.

Il piano Premium di Netflix (il cui costo mensile è di 13,99 euro) permette di guardare film, serie TV, documentari e cartoni animati su quattro dispositivi connessi contemporaneamente: ciò significa, appunto, che l’abbonamento Netflix può essere condiviso con altre tre persone, andando dunque a pagare solo 3,50 euro a testa.

Come condividere un abbonamento Netflix

Condividere un abbonamento Netflix Premium è davvero semplice: basta infatti cedere le proprie credenziali di accesso (indirizzo di posta elettronica e password) agli altri partecipanti e farsi poi versare sul proprio conto la quota che spetta ad ognuno. Ogni utente avrà il proprio profilo personale, in modo tale da non perdere i progressi compiuti e non rinunciare al circuito di suggerimenti personalizzato realizzato da Netflix analizzando i gusti e le abitudini dell’utente.

Leggi anche:  Truffe online: Netflix nel mirino degli hacker con una nuova email phishing

Se nessuno dei tuoi amici vuole condividere un abbonamento Netflix Premium con te, puoi affidarti alla piattaforma Together Price.

Il servizio pone in comunicazione i possessori di un abbonamento Netflix Premium (che quindi metteranno a disposizione i posti inutilizzati) e gli utenti interessati a condividere il piano. In questo caso, tutto quel che occorre fare è registrarsi alla piattaforma, cliccare sulla condivisione Netflix d’interesse e inviare una richiesta di partecipazione all’utente che ha aperto la condivisione.

Una volta entrato nel gruppo, non ti occorrerà altro che versare la tua quota e goderti l’abbonamento Netflix Premium.