germania

La Germania sta sperimentando una nuova autostrada che utilizza un cablaggio elettrificato dall’alto per ricaricare le batterie nei veicoli ibridi mentre guidano, secondo quanto riportato da  Business Insider. L’eHighway sviluppato da Siemens è progettato per funzionare con un camion ibrido Scania personalizzato e sviluppato da VW Group.

L’eHighway funziona erogando 670 volt di corrente continua ai “pantografi” di un camion o alle aste dei conduttori. Il sistema funziona solo a velocità inferiori a 56 mph, ma mentre è in uso significa che il veicolo ibrido può funzionare interamente grazie al suo motore elettrico mentre contemporaneamente carica la batteria. Alla fine del segmento elettrificato della strada, il camion può continuare a camminare grazie alle  sue batterie, passando al motore diesel quando sono completamente scariche.

Ma in futuro ci saranno camion completamente elettrici?

Questa non è la prima volta che vediamo un’azienda tentare di caricare dinamicamente un veicolo elettrico mentre viene guidato. La tecnologia eHighway di Siemens è già stata testata ed è stata dimostrata rispettivamente in Svezia e in California e la Svezia ha installato anche binari sotterranei su una strada in grado di ricaricare le auto. Anche i filobus, sono ancora utilizzati in centinaia di città in tutto il mondo.

Leggi anche:  Tesla: le ultime incredibili novità sulle auto elettriche e su Elon Musk

Siemens afferma che la sua eHighways può far risparmiare ad un camion da 40 tonnellate circa 20.000 euro di carburante in oltre 100.000 km di guida. Tuttavia, nel lungo termine, camion completamente elettrici come quelli di Tesla potrebbero teoricamente far risparmiare molto di più, essendo completamente elettrici. Inoltre, non avrebbero dovuto attenersi a specifiche corsie elettrificate su autostrade specifiche dotate di linee elettriche aeree. L’unico problema, come con tutti i veicoli elettrici, sta diventando l’autonomia.