Netflix

Netflix è considerata in tutto il mondo come la più importante piattaforma di contenuti in streaming, offre infatti una grande vastità di contenuti e ogni mese ne aggiunge alcuni nuovi. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe anche pronta a lanciare una rivista tutta sua, chiamata Wide.

Nonostante la brutta notizia dei giorni scorsi, in cui la piattaforma ha annunciato l’abolizione del periodo di prova gratuito di 30 giorni in Italia, siamo tutti curiosi di scoprire alcuni dettagli della nuova rivista. Scopriamoli insieme.

 

Netflix ha intenzione di lanciare una rivista tutta sua

La piattaforma Netflix negli ultimi anni ha ampliato notevolmente le sue proposte sui contenuti originali, ora si sta dirigendo anche verso il mondo delle riviste. La società infatti, pubblicherà presto un nuovo magazine, chiamato Wide con il quale cercherà di promuovere i propri contenuti prima degli Emmy Awards. Il primo numero arriverà con oltre 100 pagine e conterrà interviste, servizi fotografici, saggi e molto altro ancora.

La piattaforma ha intenzione di coinvolgere anche tutto il team dietro ad una serie originale, in modo da far conoscere a tutti noi utenti i propri prodotti in maniera più approfondita. L’anno scorso la piattaforma ha pubblicato più di 700 programmi, che contenevano un mix di film, serie TV, documentari, show televisivi e molto altro. Essendoci tanti contenuti è più facile che alcuni di essi vengano facilmente dimenticati dagli utenti.

Leggi anche:  Netflix aprirà uffici di produzione a New York e investirà fino a $ 100 milioni

È qui che interviene la nuova rivista, per mantenere aggiornati gli utenti su tutte le nuove uscite e metterà anche in risalto i contenuti originali. La società in un comunicato stampa ha dichiarato: “In preparazione per un anno rivoluzionario nel cinema e nella televisione, la società ha riunito alcuni dei più talentuosi e ricercati scrittori e fotografi, pensatori e creativi, per fare il numero inaugurale di Wide, il giornale di Netflix”. Non vediamo l’ora di scoprire quando arriverà il primo numero, anche se è probabile che inizialmente venga rilasciato solamente negli Stati Uniti.