Nintendo Switch Online permette di giocare su altre console tramite abbonamento

Nintendo ha in programma grandi novità per la Switch, la console portatile del gruppo. Sembra infatti che la console potrebbe ricevere un aggiornamento hardware nel corso del 2019. La nuova versione manterrà quasi tutte le caratteristiche tecniche attuali ma sarà dotata di una memoria maggiorata.

Questa scelta sembra essersi resa necessaria in quando sono cresciuti gli acquisti di giochi sia in formato fisico che digitale. Ovviamente per poter giocare a più titoli contemporaneamente è necessario installarli sulla console e quindi maggior spazio di archiviazione. Al momento si tratta per lo più di rumor, infatti le informazioni sono state fornite da una fonte che ha preferito rimanere anonima. Tuttavia il progetto ha una certa valenza considerando che si tratta di una feature chiesta a gran voce dai fan.

Tra le altre modifiche hardware che potrebbero essere apportate a Nintendo Switch, la fonte cita anche il display. Il nuovo modello potrebbe essere caratterizzato da un display più luminoso e più efficiente dal punto di vista energetico che non farà rimpiangere il modello precedente.

Leggi anche:  Nintendo Switch: annunciate le uscite di Animal Crossing, Luigi's Mansion 3 e altri

Per quanto riguarda le tempistiche, non viene indicato un arco temporale ben definito. Infatti tutti il 2019 potrebbe essere l’anno di debutto della nuova Nintendo Switch. Fantasticando, la fonte ha anche indicato come si potrebbe pensare ad una versione più performante caratterizzata dal suffisso Pro o una più portabile sullo stile del Nintendo 3DS.

In ogni caso, il periodo più favorevole per l’ipotetico lancio potrebbe essere la seconda metà dell’anno. Infatti la versione corrente ha raggiunto circa 20 milioni di unità spedite e considerando le festività Natalizie, questa cifra non potrà che aumentare.