aggiornamento Instagram post consigliati

Oggi vogliamo parlarvi dell’apertura di un simpatico e bizzarro, nuovo ristorante di sushi. Verrà inaugurato oggi a Milano e, bizzarro perché offrirà piatti di sushi in base ai follower su Instagram dei propri clienti.

Ormai è noto che i follower su Instagram sono il centro di moltissime discussioni, sono state create anche applicazioni per raggiungere lo scopo. L’obiettivo invece di questo ristorante è farsi pubblicità.

 

Instagram: quando il numero di follower decide il conto al ristorante

This is not a sushi bar sarà il primo ristorante di sushi a Milano in cui sarà possibile pagare con i follower su Instagram, o meglio non pagare. Verrà inaugurato oggi da due fratelli padovani, Matteo e Tommaso Pittarello, proprietari della catena di ristoranti. Quest’ultimi offriranno uno o più piatti gratis, in base al numero di follower del cliente. Hanno spiegato: “Vogliamo che i clienti giochino con noi e si sentano partecipi del nostro progetto“.

Leggi anche:  Instagram sta rilasciando delle grandissime novità che riguardano lo shopping

La Stampa ha riportato il sistema di pagamento di questo ristorante, ovvero si ordina il primo piatto e si pubblica un post su Instagram taggando ovviamente il ristorante. In base al numero di persone che vi seguono sarà deciso il conto da pagare. Da 1000 a 5000 follower si avrà un piatto gratis, da 5000 a 10mila due piatti, da 10mila a 50mila quattro piatti e da 50mila a 100mila ben 8 piatti gratis. Pensate che gli utenti che supereranno i 100mila follower non dovranno pagare nulla.

L’obiettivo, come annunciato precedentemente, è quello ovviamente di attirare grandi influencer, che a loro volta attirano i propri follower, ma è anche quello di farsi pubblicità. In questo modo riuscirà ad ottenere sponsorizzazioni su canali che al giorno d’oggi vanno per la maggiore, ovvero i social network, Instagram in particolar modo.