Apparentemente Google si sta divertendo a prendere in giro gli internauti ad un livello ancora più superiore, o forse no. Appena un paio di giorni fa la compagnia si era messa a scherzare sul fatto che potesse esistere un quarto modello di Pixel 3. Tralasciando che tutto lo scherzo girava intorno al fatto che esisteva un Pixel 3 Ultra come molti complottisti stavano suggerendo, l’ultimo della serie in questione doveva essere il Mini.

Giustamente, se esiste un dispositivo particolarmente grosso perché non farne uno anche uno piccolo? E perché non uno ancora più piccolo? A quanto pare potrebbe essere un’eventualità. Ovviamente non sarà uno smartphone minuscolo, ma una recente notizia suggerisce proprio che Google stia testando un ulteriore smartphone pixel.

 

Google Bonito

Un noto leaker del web, Roland Quandt, ha postato un tweet in cui annuncia qualcosa di sorprendente, relativamente parlando. A quanto pare su una piattaforma per i benchmark era comparso il test di un smartphone particolare, Google Bonito. Tale dispositivo era alimentato da un processore Snapdragon 710 di casa Qualcomm mentre per il resto non sono state fornite altre informazioni.

Leggi anche:  IA, un nuovo report esamina i problemi di questa potente tecnologia

Ora, l’evento per la presentazione dell’intera linea Pixel 3, che siano due modelli, tre o quattro, sarà tenuto il 9 ottobre. Saranno usati due palcoscenici diversi, New York e Parigi, ma il tutto si terrà alla stessa ora. Per scoprire la verità dovremo aspettare tale data e già qui Google ha vinto.

Dopo così tanti leak che avevano visto scoprire entrambi i telefoni, ma soprattutto i Pixel 3 XL, la curiosità sembra essere scesa. Dopo questo siparietto il tutto sembra essersi coperto da un alone di mistero che potrebbe giovare all’interesse del pubblico.