Vodafone vs IliadVodafone Italia si prepara a sferrare nuovi aumenti per tutte le sue tariffe a partire da settembre. Una manovra che porterà sempre più utenti ad aderire ad un’offerta Iliad senza confini. Una proposta fatta di convenienza, servizi e promesse per un futuro radioso sul profilo costi e ricezione.

La gestione delle portabilità non migliorerà per gli utenti Vodafone costretti a tutto pur di non incombere nelle ultime situazioni spiacevoli che si stanno proponendo. Dal 3 settembre 2018 sempre più utenti cercheranno di migrare, ma non sarà una scelta indolore.

 

Vodafone vs Iliad: portabilità problematica anche a settembre

Il limite sul numero di portabilità giornaliero imposto dalla delibera AGCOM n.147/11/CIR impone misure restrittive per il passaggio da un operatore all’altro con uno stesso numero. Nelle ultime settimane Vodafone ha superato ogni limite causando non pochi disagi a tutti quei clienti che ancora aspettano la migrazione.

Iliad non può far altro che informare i propri utenti del disagio e proporre loro dei risarcimenti in denaro. Il ritardo esula dalle volontà dell’operatore che deve necessariamente sottostare alle misure di Legge imposte. Allo stesso modo cerca di andare in contro alle necessità annunciando un aumento delle richieste che passeranno da 33.000 a 36.000 al giorno dal prossimo 3 settembre.

Leggi anche:  Iliad ha lanciato la sua promo migliore con 50GB ma c'è un problema di linea spaventoso

L’aumento di 3.000 portabilità al giorno può essere superato se Vodafone approva la capacità di gestire le MNP oltre tale numero. Così si sta procedendo già da qualche settimana ma il numero di richieste è troppo elevato per essere soddisfatto nel giro di qualche giorno.

Gli operatori “Donating” come Vodafone (da cui partono le portabilità) si stanno impegnando per rendere meno ostico il passaggio. Gli interventi d’urgenza richiesti da Iliad all’operatore non hanno ricevuto risposta e gli utenti aspettano impazienti un passaggio che sembra non dover avvenire mai.

Con 3.000 portabilità in più al mese la situazione potrebbe migliorare ma c’è ancora parecchio da lavorare e molto probabilmente dovremmo avere ancora tanta pazienza. Anche tu stai aspettando di cambiare numero? Facci sapere come sta andando.