Postepay, truffa in arrivo per gli utenti TIM, Vodafone, 3 e Wind: Poste rassicura tutti

Non sono pochi gli utenti che in Italia posseggono una Postepay per risparmiare i loro soldi. La prepagata che si colora come al solito di giallo rappresenta la migliore soluzione in assoluto proprio in questo senso, con Poste Italiane che protegge tutti gli utenti al meglio.

Ovviamente i casi di truffa non sono mai tramontati, con gli utenti che in passato hanno subito parecchie fregature. Ovviamente c’è da precisare che spesso é solo colpa dell’ingenuità di alcune persone, altrimenti non succederebbe nulla di così pericoloso. Negli anni seguenti Poste Italiane ha sviluppato nuovi protocolli, proteggendo al meglio gli utenti ma adesso alcune voci si stanno susseguendo vorticosamente.

Postepay, la nuova truffa non tocca Poste Italiane: gli utenti sono tutti protetti

Effettivamente tante dicerie hanno portato gli utenti a distrarsi molto sulla questione Postepay. Tale distrazione ha permesso che il panico generale sorgesse di punto in bianco anche questa volta senza che ce ne fosse una reale ragione.

Leggi anche:  Poste Italiane: nuova truffa spilla-soldi segnalata dalla Polizia Postale

Infatti tramite le catene che circolano su WhatsApp, sarebbero stati inviati dei messaggi che parlano di una nuova truffa proprio sul modello Evolution di Poste Italiane. In maniera secca l’azienda ha tenuto a smorzare ogni tipo di dubbio, precisando che attualmente non esiste truffa in grado di attecchire sulle carte del gruppo.

La motivazione è molto semplice, e va a rifarsi ai nuovi protocolli 3D Secure introdotti proprio su Postepay. Tutto ciò permette infatti agli utenti di dormire su più di un guanciale, senza alcun problema che potrebbe portare alla perdita dei risparmi. Inoltre l’azienda ci ha molto tenuto a sottolineare che le comunicazioni arrivano solo via posta o sull’account ufficiale.