Moto G6
Moto G6 è stato presentato ufficialmente

Lenovo Motorola Moto G6 e Moto E5 sono ufficialmente stati presentati nel corso della conferenza tenutasi a San Paolo in Brasile. I dispositivi, come ci ha da tempo abituati il gruppo asiatico, affiancano prestazioni eccellenti ad un prezzo davvero contenuto. Scopriamo insieme tutti i terminali presentati.

Moto G6: il più atteso di tutti

Come tutti noi sappiamo, la famiglia G di Motorola è una delle serie più apprezzate dagli utenti Android nella storia. Lo testimonia il fatto che è anche la più venduta di sempre per il marchio Motorola (il primo Moto G ha battuto record su record in tal senso). Ma il tempo scorre e la tradizione deve necessariamente evolversi e mutare nel campo tecnologico. È così, dunque, che Motorola ha presentato ben 6 nuovi device: Moto G6, G6 Plus, G6 Play, E5, E5 Plus ed E5 Play. Insomma, ve n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche naturalmente.

Nel caso, di Moto G6 ci troviamo al cospetto del top della serie: hardware d’eccezione ed un prezzo ufficioso di 249 euro di listino. Peso contenuto in 167 grammi e dimensioni di 153,8 x 72,3 x 8,3 mm.

  • Android™ 8.0, Oreo™;
  • Qualcomm® Snapdragon™ 450 a 1.8 GHz octa-core;
  • 600 MHz Adreno 506 GPU;
  • 4 GB RAM;
  • Storage 64 GB;
  • Display 5.7” IPS LCD, 1080 Full HD+, 18:9 Max Vision;
  • Batteria 3000 mAh con ricarica veloce TurboPower;
  • USB-C 1.0;
  • Doppia camera posteriore da 12 MP + 5 MP con apertura focale f/1.8 e modalità manuale. Video registrati in Full HD 1080p fino a 30 fps anche in timelapse e slow-motion;
  • Cam anteriore da 8 MP con modalità manuale e video registrati fino alla risoluzione FHD a 30 fps. Anche in questo caso presenti timelapseslow motion;
  • Speakers Dolby Audio;
  • SIM Nano;
  • Resistente all’acqua con certificazione p2i;
  • Bluetooth® technology 4.2;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n 2.4 GHz + 5 GHz;
  • GPS, A-GPS, GLONASS, BEIDOU;
  • Sensore impronte digitali anteriore, accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità e prossimità, magnetometro ed ultrasuoni.

Moto G6 Plus

Altro ottimo terminale, il migliore dal punto di vista prestazionale grazie all’hardware di tutto rispetto. 299 euro in questo caso. 167 grammi e dimensioni di 161 x 75,5 x 8 mm.

  • Android™ 8.0, Oreo™;
  • Qualcomm® Snapdragon™ 630 a 2.2 GHz octa-core;
  • 700 MHz Adreno 508 GPU;
  • 4 GB RAM;
  • Storage 64 GB, espandibile fino a 128 GB con scheda micro-SD;
  • Display 5.9” IPS LCD, 1080 Full HD+, 18:9 Max Vision;
  • Batteria 3200 mAh con ricarica veloce TurboPower;
  • USB-C 1.0;
  • Doppia camera posteriore da 12 MP + 5 MP con apertura focale f/1.7 e modalità manuale. Video registrati in 4K fino a 30 fps anche in timelapse e slow-motion;
  • Cam anteriore da 8 MP con modalità manuale e video registrati fino alla risoluzione FHD a 30 fps. Anche in questo caso presenti timelapseslow motion;
  • SIM Nano;
  • Resistente all’acqua con certificazione p2i;
  • Bluetooth® technology 5.0;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac 2.4 GHz + 5 GHz;
  • GPS, A-GPS, GLONASS, BEIDOU;
  • Sensore impronte digitali anteriore, accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità e prossimità, magnetometro ed ultrasuoni.

Moto G6 Play

È il terminale più economico della linea ed anche il meno performante. Rispetto al prezzo (199 euro) a cui è offerto, però, l’hardware rimane comunque assolutamente interessante. Peso di 175 grammi e dimensioni di 154.4 x 72.2 x 9 mm.

  • Android™ 8.0, Oreo™;
  • Qualcomm® Snapdragon™ 430 a 1.4 GHz octa-core;
  • 450 MHz Adreno 505 GPU;
  • 3 GB RAM;
  • Storage 32 GB, espandibile fino a 128 GB;
  • Display 5.7” IPS LCD HD+, 18:9 Max Vision;
  • Batteria 4000 mAh con ricarica veloce TurboPower;
  • Micro-USB 2.0;
  • Camera posteriore da 13MP con apertura focale f/2.0 e modalità manuale. Video registrati in Full HD 1080p fino a 30 fps anche in timelapse e slow-motion;
  • Cam anteriore da 8 MP con modalità manuale e video registrati fino alla risoluzione FHD a 30 fps. Anche in questo caso presenti timelapseslow motion;
  • SIM Nano;
  • Bluetooth® technology 4.2;
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n 2.4 GHz;
  • GPS, A-GPS, GLONASS;
  • Sensore impronte digitali anteriore, accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità e prossimità.

Per tutte le specifiche sulla linea E (Moto E5, E5 Plus ed E5 Play), vi rimandiamo al nostro articolo di approfondimento. La commercializzazione italiana ed europea di tutti i dispositivi avverrà nelle prossime settimane. Ancora nessuna info certa a riguarda, ma si presume possa avvenire nei primi giorni di maggio. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.