Samsung ha recentemente brevettato un dispositivo per la ricarica wireless con ventola di raffreddamento integrata. Le informazioni sono trapelate dai documenti scoperti presso la World Intellectual Property Organization. I diagrammi nei documenti mostrano i disegni di un supporto per auto, e non solo. In fondo all’articolo tutte le immagini.

Il dispositivo servirà a ricaricare i telefoni in modalità wireless senza richiedere il collegamento del telefono. Ciò non è propriamente qualcosa di nuovo. Tuttavia, la ventola di raffreddamento sarà una novità per i consumatori.

Anche se non è indicato da nessuna parte, si sospetta che possa trattarsi di un dispositivo che Samsung lancerà insieme a Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus. Però, non necessariamente allo stesso momento. Infatti, l’azienda potrebbe rilasciarlo come un accessorio pensato per i due telefoni. Nonostante ciò, a prescindere dalla modalità, la data di lancio verrà visualizzata più in là.

Samsung brevetterà qualcosa di già visto ma non del tutto, che ricarica wireless i dispositivi ma con ventola di raffreddamento.

I documenti descrivono questo supporto come un dispositivo di ricarica wireless con una ventola “sistemata” adiacente all’unità. Inoltre, ci sono fori visibili rivolti verso il retro del telefono per far passare l’aria sul retro del dispositivo. Questa non è una prospettiva molto descrittiva. Malgrado ciò, rende l’idea. Dunque, l’obiettivo dell’azienda è fornire un supporto wireless che sarà in grado di mantenere il telefono in carica diminuendone la temperatura durante il processo.

Basandosi su alcuni diagrammi mostrati nei documenti, il supporto avrà i soliti bracci estensibili che possono supportare telefoni più grandi. In questo modo, il supporto può essere versatile e realizzato per adattarsi a più dispositivi e non solo al Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus. Se l’intenzione di Samsung è rilasciarlo con i due Galaxy, allora sarebbe l’ultimo accessorio tra quelli lanciati dall’azienda per gli smartphone.