3 Italia3 Italia, al pari delle concorrenti TIM, Vodafone e Wind, è pronta a riservare una terribile sorpresa per tutti i propri clienti. A partire dal 25 Marzo i prezzi di ogni offerta aumenteranno con il ritorno alla fatturazione mensile.

L’abbiamo tanto aspettata, ma sopratutto cercata, ed ora dobbiamo anche saperne accettare le conseguenze. Il 24 Marzo 3 Italia tornerà ufficialmente alla fatturazione ogni 30 giorni. Dal mese di Aprile i rinnovi annuali non saranno più 13, come accaduto fino ad ora, per ricongiungersi ai 12 visti nel periodo precedente al 2015. La notizia è sicuramente positiva, peccato che questo sia anche collegato ad un aumento dei prezzi.

3 Italia: una terribile sorpresa attende tutti i clienti

Al pari di tutte le concorrenti, anche 3 Italia provvederà ad aumentare i prezzi delle varie offerte che oggi si rinnovano ogni 28 giorni. Il costo sarà maggiorato dell’8,6% (rispetto a quanto richiesto in questo periodo).

Per intenderci, se fino al 24 Marzo spenderete 10 euro ogni 28 giorni, da Aprile tutto diventerà 10,86 euro ogni 30 giorni. Il costo annuale sarà esattamente lo stesso, ma mensilmente aumenterà.

Questa era la brutta sorpresa. Dall’altro lato, invece, al pari di Wind, anche 3 Italia ha deciso di aumentare il bundle di ogni promozione che subirà l’aumento di prezzo. Sempre dalla stessa data, l’utente riceverà un quantitativo di Giga e Minuti incrementato del 10% rispetto a quanto sfruttato fino ad ora.

Tutti pagheranno di più, ma allo stesso tempo sarà possibile usufruire anche di più Giga Minuti ogni mese. Una brutta ed una bella notizia per tutti, ora non ci resta che attendere la mossa di Vodafone.