kodi 18

Kodi, è un software che consente di gestire, organizzare e infine riprodurre qualsiasi tipo di file multimediale. Si tratta di un servizio completamente gratuito e compatibile con una grande varietà di dispositivi.

La lista di operazioni che Kodi rende possibile è davvero ampia: permette di riprodurre video, musica e foto dai propri dispositivi locali, come ad esempio chiavette USB o hard risk, da una rete locale, oppure direttamente da Internet; si possono guardare contenuti on demand,  programmi televisivi, film e serie TV, scaricare file, e moltissime altre tutte da scoprire. La vera forza di Kodi, ciò che lo rende uno strumento così versatile, è la presenza di componenti aggiuntivi, sviluppati anche da terzi programmatori e che regalano un accesso diretto a funzioni che normalmente non sono comprese nel software.

Nello scaricare Kodi sui propri dispositivi, il cliente si troverà proposte due versioni differenti del software, in particolare quella Release che rappresenta la versione stabile di Kodi, e quella Nightly, contenente alcune funzioni aggiuntive non ancora introdotte nelle versioni già stabili e che vengono aggiornate molto frequentemente.

Kodi si aggiorna alla versione 18

Il team di esperti di Kodi ha lanciato l’annuncio che a partire dalla prossima release per Android TV, il media center, cioè quella che sarà la versione 18, prenderà il nome della famosa attrice internazionale Carrie Fisher o, per meglio specificare, di una delle sue più amate e famose rappresentazioni, quella della immortale Principessa Leia di Stars Wars.

Leggi anche:  Google sta stravolgendo la riproduzione di YouTube su Android TV

Le novità non si fermeranno però al nome ma andranno avanti in quanto l’aggiornamento porterà con sé due nuove e molto importanti funzionalità previste appositamente per Android TV, ovvero i nuovi suggerimenti consigliati e la ricerca vocale. I consigli si attivano all’avvio di Android TV e grazie alla nuova versione di Kodi gli utenti potranno vedere tutti quelli relativi ai propri contenuti nella libreria personale, oltre a tutti gli altri contenuti, quali ad esempio possono essere Netflix, Google Play Film o YouTube.

Utilizzando la nuova versione di Kodi sarà dunque possibile visualizzare un innovatissimo interfaccia di ricerca principale di Android TV, sfruttando un avanzato sistema di supporto vocale nel corso di una ricerca di film, programmi televisivi oppure contenuti musicali.