Xiaomi-Stati-Uniti
L’azienda cinese sbarca nel Paese a stelle e strisce

Il fatto che Xiaomi voglia conquistare il mercato globale non è più un mistero. L’azienda cinese, in queste settimane, sta arrivando ufficialmente in tanti mercati al di fuori dell’Asia. È infatti sbarca in Spagna attraverso Amazon, stessa cosa in Italia, e adesso è giunta anche negli Stati Uniti, sempre attraverso il colosso dell’e-commerce.

Arriva negli Stati Uniti la gamma Lifestyle

Sul catalogo di Amazon U.S.A. sono infatti comparsi i prodotti Xiaomi appartenenti alla gamma Lifestyle. Si tratta di una serie che abbraccia varie categorie e differenti fasce di prezzo. Ci sono infatti dispositivi come il Mi Robot Builder, la Mi Sphere Camera, il Mi Power Bank Pro, solo per fare alcuni esempi.

Leggi anche:  Xiaomi Pocophone F1: comparso il benchmark del dispositivo da 8 GB di RAM

È molto probabile che tutto questo rappresenti l’antefatto per l’arrivo negli Stati Uniti anche degli smartphone Xiaomi. In ogni caso, l’azienda cinese è pronta a sferrare la propria offensiva sul mercato globale. Una situazione che avrà certamente ripercussioni sull’intero settore dei dispositivi mobili.

Del resto, stiamo parlando del quarto produttore mondiale di telefonia. Una realtà che ha saputo raggiungere questo posto commercializzando i propri prodotti, almeno ufficialmente, solo in Asia. Staremo a vedere che tipo di impatto avrà Xiaomi anche nel resto del mondo, ma la sensazione è che il successo sia davvero dietro l’angolo.