iPhone 8
Le indiscrezioni riguardo la presentazione di iPhone 8 sono contrastanti

Secondo gli ultimi rumor, Apple potrebbe presentare e commercializzare il nuovo iPhone 8 entro la fine dell’anno. Si parla addirittura di ottobre secondo alcune fonti che si sono sbilanciate con queste ipotesi ancora non confermate.

Purtroppo al momento c’è grande incertezza riguardo il nuovo nato in casa Apple. Infatti precedentemente era emerso come a Cupertino si stesse pensando addirittura di posticipare il lancio di questo particolare dispositivo a fine anno o addirittura attendere il 2018.

La motivazione potrebbe essere che Apple per il proprio dispositivo celebrativo, vorrebbe poter implementare funzioni veramente innovative e prima di farlo vorrebbe testarle a fondo. In primis il pannello OLED da 5.8 pollici mantenendo le proporzioni di un attuale iPhone 7.

La feature più attesa tra tutte è la Function Area. Si tratta di una parte di schermo dedicata soltanto a mostrare alcuni comandi dedicati in base all’applicazione aperta. Se per esempio stiamo ascoltando della musica, verranno visualizzati i comandi di riproduzione. Se stiamo scrivendo, verranno mostrati i comandi taglia, copia e incolla.

Leggi anche:  iPhone SE 2: probabile il lancio nel primo trimestre del 2018

Il funzionamento dovrebbe essere molto simile a quello della barra OLED sui Mackbook. Inoltre la Function Area dovrebbe implementare anche un nuovo sensore per rilevare l’impronta digitale e quindi permettere lo sblocco del device.

Purtroppo al momento non ci sono conferme ne smentite da parte di Apple. Secondo quanto dichiarato da Economic Daily News, i fornitori asiatici dell’azienda americana sarebbero pronti a iniziare la produzione. Il mese indicato per l’inizio dei lavori è giugno e in contemporanea negli stabilimenti Foxconn si sta assumendo e formando il nuovo personale addetto alle linee di produzione.