Twitter
Il logo del celebre social network Twitter

La modalità notturna è una feature che sta diventano sempre più importante negli ultimi tempi. Si tratta di una modalità in grado di diminuire sensibilmente l’emissione di luce blu durante l’utilizzo di applicazioni o dello smartphone in generale. Infatti secondo i recenti studi, alte concentrazioni di luci blu nelle fasi precedenti al sonno possono avere ripercussioni sulla qualità del sonno stesso.

Per questo motivo sia Android Nougat, sia Windows ma tutte le singole applicazioni stanno implementanti o implementeranno nelle prossime versioni una modalità notte. Adesso è il turno di Twitter che sta testando da tempo la feature ma la sta anche migliorando.

Infatti il social network dei cinguettii sta per introdurre la modalità notturna automatica. In questo modo si andrà a modificare i colori dell’applicazione che tendono molto al celeste e al blu. Lo sfondo diventerà scuro così da non affaticare ulteriormente gli occhi in un ambiente buio con un contrasto cromatico troppo accentuato. Inoltre impostando il passaggio automatico, ad una determinata ora il tema passerà da quello chiaro normale a quello scuro “notturno”. L’opzione sarà comunque disattivatile in ogni momento o attivabile a piacimento tramite il menù impostazioni.

Leggi anche:  Wine 3.0: presto le app Windows anche su Android

Al momento solo alcuni fortunati utenti la stanno provando nella versione beta. Si tratta di un aggiornamento lato server quindi Twitter sta decidendo su quali versioni abilitare l’update. Se la fase di test dovesse andare bene, presto la protremmo vedere anche nel canale ufficiale.