Vodafone
Come evitare l’ultima rimodulazione Vodafone

Come vi abbiamo detto alcuni giorni fa Vodafone Italia a partire dal 18 aprile prossimo apporterà alcuni rincari ai piani base a causa di una nuova rimodulazione. La variazione contrattuale in questione è piuttosto consistente visto che gli utenti saranno costretti a sborsare 0,49 centesimi di euro in più. “Grazie” a questa rimodulazione gli utenti potranno attivare “gratuitamente” l’opzione Sunday che consente di usufruire di 2 Giga di traffico Internet in 4G aggiuntivi e minuti illimitati da utilizzare esclusivamente la domenica. Ma è possibile sfuggire agli effetti di questa rimodulazione? La risposta fortunatamente è sì. Vediamo in che modo.

Come sfuggire agli effetti dell’ultima rimodulazione Vodafone

Come suggerisce la stessa Vodafone, se non volete pagare i 0,49 centesimi a settimana in più potete chiamare il numero 42593 e seguire le indicazioni che vi vengono fornite (dovete comporre una determinata sequenza numerica per non subire la rimodulazione).

Chiamando il numero in questione potrete passare ad un altro piano base, ovvero Vodafone 25 (che prevede chiamate con 25 centesimi di scatto alla risposta, 25 centesimi al minuto e 29 centesimi ad SMS inviato). Per effettuare questa operazione gratuitamente è necessario passare al nuovo piano base entro e non oltre il 15 aprile prossimo. Se, invece, effettuerete il cambio del piano base in un secondo tempo sarà necessario pagare 8 euro per l’attivazione del nuovo piano.

Leggi anche:  Vodafone e Tre: saldi smartphone già retribuiti risultano ancora da pagare

Una soluzione ancora più drastica è cambiare non solo il piano base, ma anche il proprio gestore. Potrete recedere dal contratto e passare ad un altro operatore in modo del tutto gratuito – senza pagare costi di disattivazione, penali e quant’altro – se farete ciò entro 30 giorni dalla ricezione dell’SMS inviatovi da Vodafone. Per effettuare questa operazione basterà chiamare il numero 42593.