Android Nougat 7.1.1
Galaxy S7: a breve verrà rilasciato l’aggiornamento a Nougat

A breve sarà finalmente disponibile il tanto atteso aggiornamento ad Android Nougat 7.1.1 per il Samsung Galaxy S7 e il Galaxy S7 edge. Il lungo programma di beta testing è ormai giunto al termine e il produttore sudcoreano finalmente permetterà a tutti i suoi clienti in possesso di un S7 di aggiornare all’ultima versione dell’OS mobile di Google. Come confermato da Samsung, l’aggiornamento molto probabilmente verrà rilasciato entro la fine di gennaio 2017.

Android Nougat
Samsung conferma che Android Nougat verrà rilasciato a gennaio 2017

Android Nougat 7.1.1: le novità che approderanno su S7 e S7 edge

Grazie al rilascio pubblico della versione 7.1.1 di Android Nougat, i possessori di Galaxy S7 e Galaxy S7 edge potranno beneficiare di numerose novità che verranno introdotte sui smartphone del colosso di Seul. Una di queste riguarda l’interfaccia utente che è stata completamente ridisegnata.

Dal punto di vista puramente grafico cambieranno le forme e i colori delle icone che compariranno nella tendina delle notifiche. Le notifiche su Android Nougat sono uno degli aspetti più interessanti, visto che ci consentono di utilizzare in parte alcune app senza doverle necessariamente aprire. Importanti novità riguarderanno anche i Quick Settings che con questa versione di Android Nougat saranno molto più “smart” rispetto al passato. Molto più “smart” anche la funzionalità dedicata al display Always On che ci permette di visualizzare le notifiche perse, oltre che la data e l’ora.

È vero l’occhio vuole la sua parte, ma l’estetica non è tutto e Samsung lo sa molto bene. È per questo che il team di developers che ha lavorato a questa versione di Android Nougat 7.1.1 per S7 e S7 edge ha tenuto conto anche delle prestazioni, una su tutte l’autonomia della batteria.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9 e Note 9 dovrebbero implementare delle "heat pipe"

Dopo aver installato l’aggiornamento sul vostro S7, infatti, noterete fin da subito che la risoluzione dello schermo preimpostata è in Full HD. Questo migliora notevolmente la durata della batteria. Se utilizzate il vostro S7 in accopiata ad un Gear VR (o se preferite avere uno schermo “superdefinito”) potrete sempre reimpostare la risoluzione del display in Quad HD. Molto migliorata anche la gestione della RAM, il risultato è una maggiore fluidità.

In attesa che l’aggiornamento ad Android Nougat 7.1.1 venga effettivamente rilasciato da Samsung potete eseguire alcune azioni preliminari per “preparare” i vostri dispositivi all’upgrade.

Cosa fare prima, durante e dopo l’aggiornamento

Seguite la seguente procedura:
1. Eliminate tutti i file (immagini, applicazioni, musica, ecc.) che non utilizzate. Approfittate dell’aggiornamento per fare una bella ripulita… ogni tanto ci vuole!
2. Eseguite il backup completo dei vostri dati;
3. Quando Samsung rilascerà l’aggiornamento potrete procedere con questo terzo punto: fate una ricerca degli aggiornamenti disponibili e seguite la procedura indicata per aggiornare il vostro Galaxy S7 o Galaxy S7 edge;
4. Ora che avrete installato Android Nougat sul vostro dispositivo potrete godervi tutte le novità di cui abbiamo parlato nell’articolo.