a-concept-to-admire-samsung-galaxy-s8-edge
Un concept del futuro Samsung Galaxy S8

Nonostante Samsung sia attualmente impegnata con la promozione e la vendita dell’attuale top di gamma Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge i lavori continuano incessanti sulla prossima generazione di dispositivi che serviranno anche per far dimenticare il Note 7 e tutti i suoi problemi.

Secondo i primi rumor, il nuovo device della casa Coreana sarebbe dotato di un hardware di tutto rispetto con alcune soluzioni tecniche mai sperimentate prima. Ricordiamo che le specifiche attualmente emerse riguardano solo una parte della dotazione e in particolare sono:

  • Display Super AMOLED da 5.5 pollici
  • Risoluzione 4K (3840×2160) con 806ppi
  • System-on-a-Chip Qualcomm Snapdragon 830/Exynos 8895 con tecnologia produttiva a 10nm
  • 6 o 8GB di memoria RAM
  • Funzionalità NFC + MST per i pagamenti con Samsung Pay
  • Doppia fotocamera posteriore
  • Scanner per il riconoscimento dell’iride

A queste soluzioni, che rappresentano un evoluzione tecnica del modello precedente, si andrà ad affiancare un nuovo display curvo su tutti i lati del device e non solo quelli laterali, una novità assoluta per il settore. Inoltre Samsung potrebbe implementare anche un nuovo tipo di sensore di riconoscimento delle impronte digitali.

Questo sensore sarebbe diverso da quelli classici in quanto si baserebbe su una tecnologia di tipo ottica che permetterebbe di montare il sensore direttamente sul display. Questa innovazione ovviamente permette di non montare il sensore posto sotto il tasto Home forse in previsione dell’eliminazione del tasto stesso.

Secondo le prime indiscrezioni, questa lettura ottica permetterebbe una risposta e una precisione assoluta, addirittura migliore della rilevazione ad ultrasuoni presente sullo Xiaomi Mi5s.

Questa feature potrebbe essere veramente molto interessate, ma per adesso non si sa molto di più. Non ci resta che attendere il Mobile World Congress che si terrà a Barcellona il prossimo anno, per la precisione il 26 Febbraio, data in cui è prevista la possibile presentazione di Barcellona per avere maggiori notizie su questo dispositivo sui cui Samsung punta molto per risollevare le proprie sorti.