Ricerca Google
Il vostro assistente personale è sempre in tasca con le funzioni di Google Now e Ricerca Google

Non avete bisogno di un essere un vip o un manager per avere il vostro assistente personale pronto a segnare tutti i vostri promemoria: grazie a Google da oggi diventa ancora più semplice annotare le cose da fare, basta digitarlo nella barra di ricerca Google.

Google è da qualche anno che ha lanciato il suo servizio Google Now, aumentando sempre di più le azioni che è possibile effettuare attraverso il suo servizio, che come annunciato al Google I/O diventerà sempre più un assistente intelligente personale, grazie all’uso dei potenti server di Google e dell’Intelligenza Artificiale.

La barra di Ricerca Google è un potente strumento con cui accedere ai servizi Google

Uno dei punti di forza su cui Google spinge sempre più è l’aggiunta di funzionalità per rendere più produttivo chiunque di noi, sia che dobbiamo annotarci la lista per fare la spesa al supermercato sia che dobbiamo incastrare una riunione importante in una giornata piena di impegni lavorativi.

Ricerca-Google-promemoria

Inserire un promemoria sul nostro dispositivo Android è più semplice che mai: basterà tappare sulla barra di Ricerca Google e scrivere il nostro promemoria. Il nostro assistente capirà automaticamente che si tratta di un promemoria e provvederà in automatico a chiederci se vogliamo specificare un Orario e un Luogo. Una volta fatto basterà premere il segno di spunta per salvare il promemoria, che comparirà anche su Calendario e verrà sincronizzato sul nostro account.

Leggi anche:  Samsung W2018, il flip phone che strizza l'occhio al passato mentre guarda al futuro

Se abbiamo attivi i servizi di localizzazione di Google Now potremo usare delle funzionalità avanzate, ad esempio inserendo un promemoria che si attivi quando raggiungiamo un determinato luogo (utile per ricordarsi impegni di lavoro quando si arriva in ufficio, N.d.R.).

Se digitare non è il vostro forte o siete impossibilitati niente paura: potete anche usare la vostra voce per ordinare alla barra di Ricerca Google di salvare il vostro promemoria. Se utilizzate Google Now con il riconoscimento vocale potete richiamarlo dicendo  “Ok Google” e poi dire “Ricordami di comprare il latte”, rispondendo alle domande dell’assistente per dettare eventuale Orario e Luogo, e per poterlo salvare a voce.

Nel caso foste provvisti di un dispositivo Android Wear la funzionalità è praticamente identica, vi basterà parlare direttamente al vostro smartwatch e non dovrete neanche tirar fuori dalla tasca il vostro telefonino. Più comodo di così!