fotografia
Con Shoebox è possibile scansionare le proprie fotografie grazie alla fotocamera dello smartphone

Con gli smartphone la condivisione delle proprie foto avviene in un attimo, basta effettuare uno con il dispositivo e poi lo si può condividere sui social oppure inviare l’immagine tramite una delle tante app di messaggistica.

Questo però non è possibile con le fotografie stampate su carta che tutti noi abbiamo di sicuro conservate nei cassetti di casa a ricordo di tanti momenti particolari. Per poterle portare su pc o smartphone è possibile farlo tramite la loro scansione con uno scanner, ma se non si ha a disposizione lo si può fare direttamente con lo smartphone.

Grazie ad un’applicazione gratuita si possono rapidamente acquisire le vecchie foto, archiviarle e condividerle online. È il modo più veloce anche non si può replicare la qualità di uno scanner vero e proprio.

Si può scaricare e installare Shoebox dal Play Store e compatibile con tutte le versioni Android. Occorre inserire i propri dati: nome, cognome, email, una password e si può iniziare la scansione delle foto. Prima di procedere all’acquisizione è bene togliere la polvere, se presente, dalle tue foto con un panno in microfibra.

Leggi anche:  Google ha lanciato tre nuove applicazioni per farci divertire con la fotografia

Ora si può procedere:

  1. Trovare una zona ben illuminata con molta luce naturale e poche ombre.
  2. Pulire l’obiettivo della fotocamera dello smartphone con un panno in microfibra, o un batuffolo di cotone e una goccia di alcool isopropilico.
  3. Ora si è pronto per la scansione delle vostre foto. Avviare Shoebox e premere il pulsante verde della fotocamera. Poi, scelta la foto, posizionare il telefono in modo che sia parallelo alla foto. Infine, toccare il display per mettere a fuoco e premere il pulsante di scatto.
  4. Ritagliare la foto trascinando le linee di ritaglio. Quindi aggiungere informazioni aggiuntive, come la data dello scatto, una breve descrizione, la posizione. Infine, è possibile caricare la foto sul tuo account.

Tutte le foto acquisite saranno salvate nella galleria e disponibili on-line tramite la galleria multimediale su Ancestry.com. a questo punto sarà possibile condividere le foto scansionate tramite Facebook, memorizzarli nella microSD o caricarle suo Dropbox.

[pb-app-box pname=’com.thousandmemories.shoebox’ name=’Shoebox’ theme=’discover’ lang=’it’]