#facebookdown
Disguidi per gli utenti Facebook

#FacebookDown è l’hashtag del giorno. Dopo il blackout virtuale di ieri, causato da un problema di rete Telecom, oggi il crash definitivo per i tanti utenti del social network. Un messaggio laconico di errore, “Sorry, an error has occurred“, è quanto appare sugli schermi degli iscritti.

E, come dicevamo, l’hashtag #facebookdown è diventato un vero e proprio trending topic su Twitter, dove in genere si “trasferiscono” a trovar conforto i dipendenti dai social.

Il crash del 18 maggio

Tutto è accaduto in pochi minuti. E il social network di Mark Zuckerberg ha registrato un “down” che ancora non trova l’origine della sua causa. Chiunque abbia un profilo o una pagina, non ha accesso, in alcun modo. Impossibile, quindi, qualsiasi tentativo di stabilire una connessione, che sia da desktop o da mobile.

Fino ad ora, le segnalazioni registrate sono state 230 e tutte circoscritte tra le 9 e le 10 di questa mattina. Un blackout social può aver avuto ripercussioni anche sull’altro social media a Facebook collegato, Instagram. In questo caso, le segnalazioni ricevute sono state 53. Ad ogni modo, pare che il numero sia destinato ad aumentare. E, comunque, non è certo che questo disguido sia collegato a Facebook.

Leggi anche:  Facebook lancia un'incredibile novità: arrivano i World Effect

Cosa è accaduto ieri

Nella giornata di ieri, 17 maggio, dalle 15 alle 16 circa (sebbene in alcuni casi anche oltre), i clienti Telecom hanno avuto grosse difficoltà ad agganciarsi a siti internazionali e nazionali. Continuano, quindi, i disagi per quanti utilizzano Internet – e nel caso di oggi – Facebook per diletto o per lavoro.

Al momento, non si sa per quanto tempo ancora vedremo apparire sulle nostre pagine quell’antipatico messaggio “Sorry, an error has occurred”. Non resta che attendere eventuali soluzioni a breve o nel corso della giornata.