Umi Touch Unboxing
Umi Touch

Umi Touch il dispositivo da 150 che gioca a fare il top di gamma. Sensore di impronte digitali, display 5,5″ FULLHD ed una batteria da 4000 mAh racchiusi nella personalizzazione di Umi basata su Android Marshmallow 6.0.

La confezione di Umi Touch è molto bella ed elegante, nella sua colorazione nera con inserti lucidi. L’adesivo che mostra le caratteristiche principali del dispositivo, è coperto da un cartoncino che avvolge solo parzialmente il box, rendendolo semplice e minimale. Essenziale il contenuto:

  • Umi Touch
  • Caricabatterie da muro
  • Cavo Usb/Micro Usb
  • Breve manualistica
  • Spilletta per estrarre il carrellino delle due Sim
Umi Touch Unboxing 2
Umi Touch Unboxing

Umi Touch Design

Terminale monoblocco molto solido, costruito interamente in alluminio. Nella parte frontale: display da 5,5″ FULLHD, 2 tasti soft touch retroilluminati, sensore di impronte digitali nascosto sotto il tasto home, speaker per l’audio in capsula, fotocamera da 5MP, flash LED frontale, sensori di luminosità e prossimità. Nella parte superiore prende posto il jack da 3,5 mm mentre la parte inferiore è caratterizzata dall’ingresso microUsb (utilizzabile per l’OTG) e il primo microfono di sistema.

Umi Touch Unboxing 3
Design frontale

Umi Touch Unboxing 4
Fianco sinistro con il vano per le due Sim

Umi Touch Unboxing 5
Fianco destro con il bilanciere del volume e tasto Accensione/Spegnimento

Retro del dispositivo che ospita la fotocamera da 13MP, doppio flash LED, logo Umi e in basso i forellini per lo speaker di sistema. Back cover non rimovibile costruita interamente in alluminio, tranne le due fasce orizzontali presenti nella parte inferiore e superiore. Batteria da 4000mAh.

Umi Touch Unboxing 6
Design posteriore completamente in alluminio

Leggi anche: Asus Zenfone Max, recensione del phablet con batteria inesauribile!

Prime Impressioni

Stupisce l’attenzione nei dettagli a partire dalla confezione molto curata, per poi concludere in bellezza con l’ottima costruzione in alluminio di Umi Touch. L’interfaccia molto semplice, con personalizzazioni contenute sulla versione di Android Marshmallow 6.0, promette estrema fluidità e duttilità, complice una scheda tecnica di buon livello:

  • Processore Octa-core MediaTeck MT6753 da 1,5 GHz
  • GPU ARM Mali-T720
  • 16GB memoria interna (espandibile rinunciando ad uno slot per la Sim)
  • 3GB di RAM

Le dimensioni sono:154,5x76x8,5mm ed il peso di 190g. Il dispositivo tende a scivolare e questo ne complica ulteriormente l’utilizzo ad una mano.

Umi Touch potrebbe essere una piacevole rivelazione di questo inizio 2016 dato il prezzo contenuto in relazione alle caratteristiche offerte; Circa 170€. Per saperne di più, vi invito a seguire la recensione completa, che sarà online tra qualche giorno.