huawei p9
Huawei P9 Plus

Huawei P9, e versione Plus, sono stati presentati ufficialmente questo pomeriggio a Londra. In occasione di un evento espressamente organizzato.

Dopo tanti rumors e tanta attesa, finalmente gli ultimi device del gigante cinese sono stati rivelati. Confermata la tanto pubblicizzata collaborazione con Leica e le molteplici versioni del successore del celeberrimo P8.

Huawei P9, un concentrato di potenza a meno di 600€

huawei p9
Huawei P9

Huawei P9 è la versione smartphone top di gamma dell’azienda. Esteticamente ancora molto simile al suo predecessore, a cambiare è l’hardware:

  • processore Kirin da 955 2.5Hz a 64 bit;
  • 3/4 GB di memoria RAM;
  • 32/64 GB di ROM espandibili tramite microSD;
  • Batteria da 3000 mAh;
  • Display IPS da 5,2″ con risoluzione FullHD (sembra che all’azienda non interessi il QuadHD)
  • Sistema operativo Android Marshmallow.

Huawei P9 sarà disponibile nei colori Mystic Silver e Titanium Grey in preordine dal 7 aprile e nei negozi dal 21 aprile al prezzo di partenza di 599€.

Huawei P9 Plus, stesse performance ma display più grande

Huawei P9 Plus ha le stesse caratteristiche hardware e software della sua versione “ridotta” ma, dispone di schermo più ampio di 0,3″ e di tipologia AMOLED. Chiaramente, per supportare un display più grande è necessaria anche una batteria maggiorata. I mAh in questo caso sono infatti 3400. Entrambi i dispositivi godranno di un sistema di ricarica rapida assicurato dall’ingresso USB Type-C.

Leggi anche:  Android Oreo, ecco come scaricarlo "in anteprima" su questo smartphone Huawei

Il phablet sarà disponibile nelle prossime settimane nella colorazione Quartz Grey al prezzo di 749€, unicamente in formato 4GB di RAM e 64GB di ROM.

Fotocamera doppia d’eccezione grazie all’accordo con Leica

huawei p9

La chicca dei nuovi Huawei P9 è senz’altro il comparto fotografico. Doppia fotocamera da 12MP con apertura focale f/2.2, realizzata in collaborazione con Leica. Si tratta del primo accordo al mondo, che l’azienda stringe per la produzione di componenti dedicati al comparto fotografico di smartphone e phablet. Il secondo sensore, di supporto a quello principale, realizzerà scatti in solo bianco e nero, dedicati a regalare più luce alla fotografie scattate con i nuovi device dell’azienda.

La presenza di doppio flash LED e messa a fuoco laser garantiranno foto d’eccezione in qualsiasi condizione. Inoltre, il processore d’immagine offrirà la possibilità di realizzare scatti in tempi record. Sul frontale, la fotocamera da 8MP garantirà selfie interessanti.