Obama
Barack Obama sbarca su Facebook.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha adesso la sua pagina ufficiale su Facebook. In un’ora, la fan page ha già raggiunto 45 mila “Mi piace”.

Una delle personalità più importanti a livello mondiale è entrata a far parte del social network più conosciuto. Barack Obama ha creato la sua pagina personale su Facebook e ha accolto i suoi numerosi utenti con uno stato dedicato al clima. La sua scelta fa seguito al grande successo dell’account Twitter @potus e dimostra la necessità di un uomo così influente di lanciare i propri messaggi anche tramite i media non tradizionali.

Obama ha aperto la fan page nella giornata di ieri e nella prima ora di attività ha già raccolto oltre 45 mila like. Sembra altamente improbabile che un uomo dal programma quotidiano estremamente fitto possa pubblicare ogni giorno le foto dei suoi pasti o commentare le foto degli animali domestici. Tuttavia, il presidente ha scelto di farsi aiutare da un social media team formato da venti persone, con il fine di rendere la sua opera più accessibile e spontanea.

Leggi anche:  Facebook integra Whatsapp e sperimenta una sezione per espandere gli interessi

Il primo post di Barack Obama è ovviamente datato al 9 novembre. Il presidente degli USA invita i propri lettori a “farsi una passeggiata” nel cortile della Casa Bianca, la sua abitazione. “Spero che riteniate – esordisce Obama – che questo sia un luogo dove possiamo portare avanti conversazioni reali sulle questioni più importanti che affliggono il Paese”.

Quindi, l’attenzione di Barack si sposta sul clima, uno dei temi più sentiti della nostra epoca. “Spero che vi unirete a me per parlare dei cambiamenti climatici e per educare i vostri amici sul perché questo tema è così importante. In un periodo storico nel quale quasi tre adulti su quattro utilizzano Facebook, questo è un ottimo posto per farlo. Condividete le vostre opinioni tra i commenti e inviate questo messaggio alla gente che secondo voi dovrebbe vederlo”, conclude Obama.