Amazon-Glasses-600x400

Un nuovo brevetto apparso in rete nella giornata di ieri comunica l’intenzione da parte di Amazon di produrre un paio di occhiali per la realtà virtuale.

Il brevetto ci rivela inoltre che i probabili Amazon Glasses funzionano in modo quasi simile agli HoloLens di Microsoft, anche se a differenza di questo non concentra al suo interno tutta la tecnologia e il funzionamento.

Infatti, gli Amazon Glasses sarebbero dotati di un display trasparente e riceverebbero i dati da un dispositivo esterno, come un tablet o uno smartphone, aprendo così la strada a nuove possibili interazioni tra l’utente ed il mondo che lo circonda.

Bisogna inoltre considerare che gli HoloLens sono già in fase avanzata di progettazione e Microsoft ha già mostrato in demo le diverse potenzialità del visore, mentre il progetto Amazon è ancora in una fase embrionale e di conseguenza molto lontano dalla sua effettiva comparsa sul mercato.

Gli Amazon Glasses saranno molto probabilmente collegati via cavo o wireless ad un dispositivo tipo tablet e smartphone e riprodurranno i contenuti provenienti da questi device in maniera trasparente attraverso le lenti.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 Plus, ben 319,01 euro di sconto su Amazon

Sfortunatamente il brevetto non ci fornisce maggiori informazioni riguardo le specifiche tecniche, se non la necessità di essere collegato ad un altro dispositivo per funzionare correttamente.

Non ci resta che attendere nuovi sviluppi e indiscrezioni che sicuramente vedremo nei prossimi mesi e che ci faranno luce sulle vere potenzialità e modalità di utilizzo degli Amazon Glasses.