OnePlus, OnePlus 11, OnePlus 11 Pro, Hasselblad, render

OnePlus ha ufficializzato che il debutto del nuovo flagship è imminente. Il nuovissimo OnePlus 11 arriverà nelle prime settimane del 2023 e il brand cinese si sta preparando all’annuncio facendo aumentare il desiderio negli appassionati.

Il produttore ha, infatti, condiviso un teaser trailer per il device che mostra alcune interessanti caratteristiche. La principale riguarda il design anticipato dai leaker nelle scorse settimane e arriva la conferma che le informazioni trapelate si sono confermate esatte.

Nel filmato di pochi secondi è possibile ammirare il nuovo comparto fotografico che può vantare un design completamente rivisto. Il modulo circolare ospita le tre ottiche e il flash LED utilizzando una soluzione unica ma altamente artistica. Il logo Hasselblad è ben visibile, confermando quindi che la partnership tra le due aziende continua.

 

OnePlus 11 si mostra, in parte, nelle prime immagini ufficiali che mostra un design posteriore insolito e molto particolare

Le tre ottiche saranno caratterizzate da un sensore principale Sony IMX890 da 50MP affiancato da una lente ultra-wide da 48MP e un teleobiettivo da 32MP. La fotocamera frontale sarà da 32MP.
Il filmato mostra il nuovo OnePlus 11 nella colorazione nera, quindi il confronto tra la foto in apertura e il video ufficiale rende ancora più semplice il confronto. Andando a guardare le altre indiscrezioni tecniche trapelate, il device sarà spinto dal SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2.
Per garantire le massime performance agli utenti, il brand ha scelto di utilizzare 16GB di RAM LPDDR5 e 256GB di memorie UFS 4.0. Il display sarà molto ampio, con un pannello AMOLED da 6.7 pollici e risoluzione QHD+ con supporto al refresh rate a 120Hz.

La batteria sarà da 5.000mAh con supporto alla ricarica rapida a 100W. Il sistema operativo sarà basato su Android 13 con l’interfaccia proprietaria OxygenOS 13. Non resta che attendere maggiori dettagli da OnePlus riguardo la data di lancio ufficiale.

Articolo precedenteLycaMobile: spunta una nuova versione di PORT IN EST
Articolo successivoCoopVoce raddoppia i Giga per Natale
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger