TIM si prende letteralmente gioco delle dirette concorrenti del mercato nazionale con una campagna promozionale natalizia ricchissima di contenuti, e di bundle da far perdere letteralmente la testa a tutti, arricchiti con prezzi fortemente più bassi del normale.

Gli sconti sono disponibili per i soli utenti che al giorno d’oggi si ritrovano a poter richiedere il cambio operatore telefonico, con provenienza diretta da un operatore virtuale, tra cui troviamo ad esempio Iliad. I costi iniziali da sostenere sono sufficientemente elevati, vanno difatti a toccare i 25 euro, richiesti per l’acquisto di SIM, offerta ed una parte di credito residuo.

Scoprite in esclusiva i codici sconto Amazon gratis e le offerte migliori, sono elencate solo sul nostro canale Telegram.

 

TIM: offerte da non perdere a Dicembre

La coppia di offerte da non perdere di TIM è davvero interessante, rientrano entrambe nel mondo delle Wonder, e presentano prezzi che in genere non vanno oltre i 10 euro al mese, promettendo in cambio bundle assurdi.

La soluzione più interessante è senza dubbio la Wonder Six, disponibile a 9,99 euro a rinnovo, promette in cambio 100 giga di traffico in 5G, ma anche infiniti minuti SMS da poter utilizzare a piacimento verso praticamente chiunque in Italia. In alternativa si possono risparmiare un paio di euro rispetto alla precedente, fermandosi a 7,99 euro al mese, per godere della Wonder Five; le differenze sono più che altro legate a 1000 SMS, invece che illimitati, e 70 giga di internet, tutto il resto rimane invariato.

Per attivare una delle suddette offerte, ricordatevi che dovrete recarvi in negozio, non da altre parti in Italia o sul sito.

 

Articolo precedenteIliad, per il 2023 sarà confermata l’assenza di questo servizio
Articolo successivoWindTre, questa la promo di Natale: Giga illimitati a costo record
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.