twitter-emoji-simili-facebook-tweet

A marzo, si vociferava che Twitter stava considerando di aggiungere reazioni emoji in stile Facebook per i tweet. Lo sviluppatore Android Dylan Roussel ha scoperto che questa nuova funzionalità potrebbe diventare un modo per gli utenti di Twitter di valutare un tweet.

Attualmente, c’è un’icona a forma di cuore che può essere sfruttata per esprimere i propri sentimenti positivi su un tweet, ma le nuove reazioni emoji rivelano una gamma molto più ampia di reazioni. Roussel afferma che gli emoji di reazione non funzionano ancora da quando Twitter ha iniziato ad implementarle.

Twitter: nessuna parola su quando la funzione sará implementata

Quando si parlava di un probabile arrivo di emoji in stile Facebook, un portavoce di Twitter aveva affermato che il team di sviluppo stava ‘esplorando nuovi modi per permettere alle persone di esprimersi nelle conversazioni che avvengono sulla piattaforma’. Oltre a Facebook, un’altra app di social media che include l’uso di emoji per le reazioni é LinkedIn.

Le reazioni alle emoji di Twitter non funzionano ancora, ma sembra che arriveranno presto. Alla fine del mese scorso, l’affidabile leaker di Twitter, Jane Manchun Wong, ha diffuso un tweet su ciò che ha chiamato ‘Tweet Reactions’. Wong ha detto che saranno presenti emoji ‘like, cheer, hmm, sad e haha’ all’interno della piattaforma.

Nessuna parola su quando queste emoji saranno disponibili per tutti su Twitter, ma è probabile che la funzione verrá rilasciata piuttosto presto. Ora che la piattaforma ha il proprio servizio di abbonamento premium, è possibile che la nuova funzionalità venga bloccata dietro il paywall. Ció potrebbe non essere una sorpresa dopo che l’azienda ha giá bloccato alcune funzionalitá richieste frequentemente dagli utenti.