blank

Il broswer di Microsoft continua ad aggiornarsi e l’ultima novità in arrivo riguarda la sicurezza delle password. Nello specifico, Microsoft Edge introdurrà una nuova feature che riferirà agli utenti se una delle password salvate è stata compromessa. In alcuni casi, può risultare un ottimo mezzo per monitorare la sicurezza dei propri account.

 

Microsoft Edge ottiene una nuova funzione che avviserà gli utenti se una password è stata compromessa

Capita molto spesso di utilizzare una stessa password per più account diversi. Tuttavia, se quest’ultima dovesse essere compromessa, si metterebbero a rischio tutti gli account collegati. In questi e in tanti altri casi, comunque, la nuova funzionalità che verrà introdotta sul broswer di Microsoft potrà essere davvero utile e quasi indispensabile. Come già accennato, infatti, è stata introdotta una nuova funzione su Microsoft Edge legata alle password.

Microsoft Edge funzionalità password compromessa

In particolare, l’azienda ha spiegato sul sito dedicato agli utenti che provano in anteprima le nuove funzionalità del broswer il funzionamento di questa feature. Andando più nel dettaglio, il browser avviserà gli utenti se la password utilizzata come credenziale di accesso dovesse risultare compromessa e quindi non più sicura. Il tutto avverrà tramite una notifica pop-up collocata in alto a destra. Microsoft ha poi comunque sottolineato che “tramite la visualizzazione di una dashboard gli utenti possono ottenere un elenco di tutti gli account interessati, visitare direttamente i siti web e intervenire di conseguenza“.

Insomma, si tratta senza ombra di dubbio di una funzionalità molto utile e che approda finalmente anche su Microsoft Edge. Alcuni broswer, infatti, dispongono di questa feature già da diverso tempo.

VIAdday.it