Apple, iPhone 13, iPhone SE 3,

C’è molta attesa per scoprire i nuovi iPhone 13, tuttavia, i flagship di Apple non saranno svelati prima della seconda metà dell’anno. Per fortuna, i leaker sono sempre in azione e riescono a scoprire qualche indiscrezione molto prima del lancio ufficiale.

È proprio grazie a Max Weinbach se possiamo avere qualche assaggio di iPhone 13 con largo anticipo. Attraverso il canale YouTube EverythingApplePro, il leaker ha indicato alcune delle novità che Apple introdurrà sulla famiglia di device.

Dopo aver scoperto alcuni cambiamenti dal punto di vista estetico di iPhone 13, analizziamo ora i cambiamenti hardware attesi. Il più importante sarà certamente il display. I nuovi smartphone di Apple saranno caratterizzati da un display OLED realizzato con tecnologia LTPO.

Apple sta valutando tante feature utili da inserire su iPhone 13

Questa scelta permetterà di realizzare display più brillanti ma al tempo stesso con una resa cromatica più fedele. Inoltre, il display supporterà i 120Hz rendendo migliore la fruizione dei contenuti multimediali.

Trattandosi di un pannello OLED, Apple sta valutando l’inserimento della funzionalità Always-On Display. Si tratta di una feature che permette di tenere accesa una piccola porzione di schermo e visualizzare informazioni importanti come ora, data e notifiche. L’incidenza di questa attività sui consumi è minima ma i benefici per l’utente sono tanti.

Il display inoltre avrà un notch più piccolo in quanto Apple ha lavorato molto sulla miniaturizzazione dei componenti Face ID e Touch ID. Non è certo se i nuovi sensori saranno presenti giù su iPhone 13, ma le indiscrezioni fanno ben sperare. Non resta che attendere maggiori dettagli che certamente arriveranno nelle prossime settimane.