Jeep entry-level 2022
Immagine di jeep-official.it

Nel corso delle ultime ore sono arrivate alcune indiscrezioni riguardanti la casa automobilistica statunitense Jeep. Nello specifico, sembra che durante il prossimo anno, ovvero nel 2022, vedremo arrivare in veste ufficiale sulle strade una nuova versione appartenente alla fascia entry-level e caratterizzata da “piccole dimensioni”.

 

Nel 2022 potrebbe arrivare una nuova Jeep entry-level dalle dimensioni compatte

In queste ultime ore è emerso sul sito web Automotive News Europe un report molto interessante che va a confermare alcuni rumors emersi nelle scorse settimane. Secondo quanto riportato su quest’ultimo, a luglio 2022 potrebbe iniziare ufficialmente la produzione di una nuova Jeep. Nello specifico, questo modello dovrebbe appartenere alla fascia entry-level del mercato e dovrebbe andare a piazzarsi al di sotto del modello Jeep Renegade.

La produzione di questa vettura si dovrebbe tenere presso lo stabilimento Tychy, situato in Polonia. Dalle prime informazioni emerse in queste ultime ore, sembra che questa nuova Jeep entry-level si baserà sulla piattaforma CMP (ovvero Compact Modular Platform) e sembra quasi scontata la presenza della trazione integrale. Di conseguenza, dovrebbe quindi essere accantonata la piattaforma presente sull’attuale Jeep Renegade, ovvero la Small Wide 4×4. Dal punto di vista del motore, invece, non è da escludere che la vettura possa essere distribuita in più versioni, compresa anche quella dotata di un motore totalmente elettrico, ma per il momento non ci sono state pubblicate sul sito web altre notizie di rilievo.

Come già accennato, infine, la nuova Jeep dovrebbe essere caratterizzata da delle dimensioni piuttosto contenute rispetto agli attuali modelli. Rimaniamo comunque in attesa di ulteriori dettagli tecnici.