Nexi, pishing, email, truffa, conto corrente, carta di credito

Nonostante il nuovo anno, i truffatori restano attaccati alle vecchie abitudini. In questi giorni infatti si stanno moltiplicando le email di phishing a danno degli utenti. In particolare, la nuova truffa che sta girando in rete punta a colpire i clienti NEXI.

Grazie alla segnalazione di un nostro utente, possiamo riportarvi il messaggio usato dai truffatori. Abbiamo mantenuto invariata la struttura del messaggio ma abbiamo rimosso tutti i link a siti non attendibili. Nel messaggio si legge:

Ecco il messaggio di phishing che punta a colpire gli utenti NEXI

Gentile utente

Per motivi di sicurezza abbiamo sospeso temporaneamente il accesso al suo conto.
Deve quindi procedere con la conferma del suo indirizzo email e numero cellulare.

Conferma Online

Altrimenti il suo conto verrà disattivato per un periodo di 60 giorni.
Cordiali Saluti – Aiuto © NEXI 2020

Nel caso del nostro utente, è stato facile capire immediatamente che si tratta di un messaggio di phishing in quanto non è un cliente NEXI. Questo conferma che i messaggi di phishing possono arrivare a tutti senza distinzioni.

Tuttavia, per gli utenti che utilizzano i servizi offerti da NEXI potrebbe essere più difficile in quando sembra a tutti gli effetti una comunicazione istituzionale. Per evitare di fornire le proprie credenziali di accesso e vedersi svuotare il conto, il nostro consiglio è quello di verificare sempre il mittente dell’email.

Ad inviare una email ufficiale di questo genere deve sempre essere un account verificato che spesso è direttamente associabile alla banca o al fornitore di servizi. Questo messaggio invece era inviato da un account diverso e non certamente riconducibile a NEXI. Non fatevi ingannare da messaggi preoccupanti e verificate sempre prima di cliccare sui link.