WindTre

Le modifiche tariffarie di queste settimane non risparmiano i clienti di WindTre. Durante le precedenti occasioni, ad esempio, vi abbiamo mostrato come l’operatore abbia incrementato per molti clienti i prezzi mensili – ed anche le soglie di consumo – della ricaricabile MIA Special Edition.

 

WindTre modifica i costi: più 4 euro per tariffe a consumo

Nel mondo della telefonia mobile, l’attenzione di WindTre non si focalizza esclusivamente sulle ricaricabile, ma anche sulle cosiddette tariffe a consumo. Il gestore, infatti, accogliendo per sua una strategia che è stata inizialmente intrapresa da TIM ed anche da Vodafone, propone ora queste modifiche.

Tutti gli abbonati di WindTre che hanno a loro disposizione una scheda SIM su cui non è attivata una ricaricabile standard, devono ora provvedere ad un costo mensile d euro per la tariffa a consumo. In aggiunta al costo fisso, sono previste poi le spese variabili: queste sono rimaste immutate.

I clienti di WindTre potranno quindi attivare un profilo che prevede una costo di 0,29 euro al minuto per le telefonate verso tutti, 0,29 euro per l’invio di un singolo SMS e 0,99 euro per ogni singolo Giga internet utilizzato. Lo scatto dei Giga internet, nella fattispecie, avverrà solo ed esclusivamente a connessione attivata.

Questa modifica dei costi di WindTre è relativamente giovane: la rimodulazione infatti è entrata in vigore a partire dallo scorso 23 Settembre. In linea con l’operatore delle precedenti settimane, il provider ha prontamente avvisato tutti gli utenti interessati della modifica attraverso un SMS. Nell’SMS informativo del gestore sono disponibili tutte le info su nuovi costi e contenuti.