WhatsApp trucchiCon WhatsApp l’uso di piccoli stratagemmi poco conosciuti può effettivamente semplificare di molto la vita digitale di tutti i giorni. Tanti utenti ignorano l’esistenza di alcune funzioni indispensabili che possono fare una grande differenza tra un new-bye ed un utente esperto che usa l’app al pieno delle sue potenzialità. Oggi scopriremo come sia possibile fare le differenza con due funzioni assurde che alcuni stanno già utilizzando da tempo sia su Android che su iOS.

 

WhatsApp Italia: ecco le funzionalità pubblicate che dovresti usare dopo l’aggiornamento

Sono giunte all’attenzione di tutti diversi mesi fa eppure tanti le ignorano. Stiamo chiaramente parlando delle feature WhatsApp che riteniamo essere indispensabili. Esse si possono riassumere nell’utilizzo degli Starred Messages e dei trucchi per le note vocali in registrazione continua.

Per quanto riguarda i messaggi importanti si conferma la possibilità di inserire una “stellina” ad ogni contenuto che si ritiene fondamentale. Anziché cercare il messaggio in chat e gruppi possiamo inserirlo nello spazio privato dei messaggi preferiti che troviamo nella Home all’apposita sezione “Importanti”. Possiamo salvarlo tenendoci premuto il dito sopra e scegliendo l’apposita icona a forma di stella nella barra che appare accanto al nome della chat o del gruppo di appartenenza considerato.

Un tempo non era possibile registrare in modo perpetuo i nostri audio. Benché siano pochi i casi in cui si effettuano lunghe registrazioni è innegabile il vantaggio di avere un pulsante per le note vocali che si mantiene attivo. Tenendo premuto il pulsante registriamo fin quando non lo rilasciamo. Ma se facciamo uno swipe verso l’alto si attiva la modalità continua che registra fin quanto non premiamo il pulsante invio. A segnalare l’attivazione è il lucchetto. Possiamo registrare a mani libere scegliendo infine di cestinare o inoltrare il messaggio alla chat WhatsApp dentro cui stiamo registrando. Senza dubbio comodo. E se sbagliamo c’è sempre la possibilità di eliminare per sempre il messaggio grazie all’apposita funzione Revoke.

Nel frattempo ha scatenato stupore il nuovo aggiornamento WhatsApp Web che cambierà per sempre il modo di usare l’app su PC e Mac. Scopri di più a questo indirizzo.